EuroLeague, il format prende finalmente forma: prima data cruciale il 21 marzo. Final4 a Belgrado

Prende sempre più una direzione chiara questa tormentata stagione 2021-2022 di EuroLeague: ecco quado si giocheranno le Final Four

Prende sempre più una direzione chiara questa tormentata stagione 2021-2022 di EuroLeague, segnata prima dalla pandemia e poi dallo scoppio del conflitto in Ucraina: due le date da tener ben da conto.

21 marzo

E’ il giorno dell’esclusione definitiva, o meno, dei tre club russi da EuroLeague, e di Kuban da EuroCup. Se infatti il conflitto in Ucraina non conoscerà sensibili cambiamenti, dal “cessate il fuoco” alla riapertura degli spazi aerei, la “sospensione” decisa lunedì diventerà “esclusione”.

Il tutto con evidenti ripercussioni sulla classifica attuale, e sulla prossima stagione. Tra le domande: che ne sarà della licenza annuale di Zenit e Unics? E di quella pluriennale del Cska? Come noto, la Virtus Bologna spera: «Se Eurolega prenderà la decisione  di escludere i club russi, per noi si possono aprire delle prospettive al di là del risultato in Eurocup» le parole del CEO Luca Baraldi.

Questa invece la classifica, ad oggi, senza i club russi:

Barcellona 17-4

Real Madrid 16-5

Olimpia 15-6

Olympiacos 14-7

Efes 11-8

Bayern 12-9

Maccabi 11-10

Monaco 10-12

— sbarramento playoff

Fenerbahce 9-12

Stella Rossa 8-12

Alba 7-12

Baskonia 7-14

Asvel 7-15

Panathinaikos, Zalgiris 6-15

19 maggio

E’ il giorno del via delle Final Four 2022. Manca solo l’ufficialità, ma si partirà di giovedì alla Stark Arena di Belgrado. Inizialmente l’evento era fissato per il 27-29 a Berlino, ma la Germania non dava abbastanza garanzie sulle affluenze.

Si vira dunque sulla Serbia, che già si era mostrata collaborativa per ospitare i team russi fuori dai loro confini nazionali.  Ma si inizierà, come detto, di giovedì, per chiudere con le finali sabato 21 maggio.

Next Post

Baraldi sogna l'EuroLeague, Marco Bonamico stupito: Mi dissocio

Luca Baraldi sogna l'EuroLeague dopo la sospensione delle squadre russe, Marco Bonamico non ci sta: Mi dissocio
Marco Bonamico

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: