Nicolò Melli: Pressione? E’ così da sempre. Siamo Milano. Siamo l’Armani. E’ uno stimolo

Nicolò Melli, capitano della squadra detentrice della Coppa Italia, ospite d’onore nel giorno della presentazione della competizione

Nicolò Melli, capitano della squadra detentrice della Coppa Italia, ospite d’onore nel giorno della presentazione della competizione. Ecco le sue dichiarazioni.

SULLA COPPA ITALIA

«Si sa, in questo tipo di competizione può succedere di tutto. Sono gare da vincere. Per noi è una tappa intermedia in una stagione lunghissima. Faremo di tutto per portare il trofeo a casa sapendo di trovare tante avversarie agguerrite».

SULLA VIRTUS COME AVVERSARIO PRINCIPALE

«E’ una competizione sempre aperta a sorprese. Noi guardiamo a Sassari, non sarà semplice al netto della loro situazione attuale. La pressione sarà su di noi, lo sappiamo».

SULLA TRIPLA DOPPIA DI CINCIARINI

«Contento per lui. Un grandissimo risultato. Ci era andato più volte vicino, ora gli auguro sia solo la prima di tante».

SULLA PRESSIONE

«E’ sempre stato così, anche quando non eravamo noi i favoriti. Siamo Milano, siamo la squadra del signor Giorgio Armani. E’ uno stimolo in più».

SULLA SUA STAGIONE

«Fantastica? No, si valuta alla fine, speriamo a fine giugno».

Next Post

Olimpia Milano Coppa Italia | Dove Vederla in TV, il servizio di Eurosport

Discovery, che trasmette il campionato italiano in diretta integrale, è la casa italiana del basket e anche la Frecciarossa Final Eight 2022
Olimpia Milano post Trento

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: