Olimpia Milano vs Baskonia | Palla a due alle ore 20.30. Messina con un’arma in più

Alessandro Maggi

Palla a due alle ore 20.30 per Olimpia Milano vs Baskonia. Si gioca al Mediolanum Forum d’Assago, diretta su Sky Sport Uno e Eleven Sports

Palla a due alle ore 20.30 per Olimpia Milano vs Baskonia. Si gioca al Mediolanum Forum d’Assago, diretta su Sky Sport Uno e Eleven Sports. Arbitrano Javor, Nikolic e Pastusiak. E’ il ventiseiesimo round di EuroLeague: biancorossi terzi con record 16-7, baschi sedicesimi con 7-16.

5 domande 5 su Olimpia Milano vs Baskonia

Olimpia Milano vs Baskonia | I roster in campo

StatusOLIMPIA MILANOStatusBASKONIA
MelliLamar Peters
BilighaBaldwin IV
RodriguezBarrera
GrantCissoko
BentilGranger
DelaneyKurucs
HinesRaieste
HallHanzlik
AlvitiSavkov
TarczewskiSedekerskis
RicciMarinkovic
DanielsFontecchio
MitoglouSow
Datome  ✅Giedraitis
ShieldsEnoch
MoraschiniCostello
BaldassoAlec Peters
KellNnoko
✅ disponibile, ❌ assente, ❓ in dubbio

Questi invece i roster credibilmente in campo, divisi ruolo per ruolo.

Le parole di Ettore Messina

OLIMPIA MILANOvsBASKONIA
Rodriguez, Delaney, Kell, BaldassoPGBaldwin, Granger
Hall, Daniels, GrantGBarrera, Kurucs, Marinkovic
Alviti, RicciSFSedekerskis, Fontecchio, Giedraitis
Melli, BentilPFPeters, Costello, Raieste
Hines, Tarczewski, BilighaCEnoch, Nnoko
MessinaCOACHSpahija
(?) – giocatore in dubbio

Olimpia Milano priva di Gigi Datome, oltre a Riccardo Moraschini, Shavon Shields e Dinos Mitoglou. Recuperato Trey Kell. Baskonia che ha perso per infortunio Lamar Peters.

La partita

Ospiti che arrivano da cinque sconfitte in fila, ottavi in patria con record 10-9. Ma il Baskonia è squadra e ambiente orgoglioso, e in questa seconda parte di stagione cerca una scalata simile a quella di un anno fa.

Abbiamo parlato ieri di rimbalzi come fattore chiave: logico contro chi può correre con Baldwin e Granger in contropiede (il primo più atletico, il secondo regista vero), e aprire il campo con tiratori da striscia del peso di Fontecchio, Giedraitis e Alec Peters.

Olimpia Milano che, con Kell, può avere ancora più soluzioni sugli esterni, per un roster nettamente più profondo. Spahija, ex Maccabi e sostituto di Dusko Ivanovic, chiederà durezza e fisicità a Enoch, Nnoko e Costello per ricercare seconde occasioni e un più alto numero di possessi.

Olimpia Milano vs Baskonia, i precedenti (da olimpiamilano.com)

Il bilancio tra i due club è di 10-10. In casa, l’Olimpia è 7-3 contro Vitoria con una striscia di sette vittorie consecutive interrotta nel girone di andata dell’anno passato, mentre in trasferta è 3-7.

L’Olimpia ha vinto tre volte a Vitoria, nella stagione 2013/14 nelle Top 16, 83-65 con 17 punti di Curtis Jerrells, nel 2017/18, 83-82 con 16 punti a testa di Andrew Goudelock e Jordan Theodore (che segnò il canestro della vittoria in penetrazione) e nella partita di andata di questa stagione 78-64 con 12 punti e 10 rimbalzi di Shavon Shields, 13 di Malcolm Delaney, 12 di Devon Hall.

La connection

Shavon Shields ha giocato due anni a Vitoria vincendo la Liga ACB nel 2020. Shields ha giocato 59 partite di EuroLeague a Vitoria, segnando 569 punti. Altre 63 le ha giocato nella lega spagnola con 711 punti. Ovviamente, non sarà assente. Negli avversari gioca invece Simone Fontecchio che ha giocato a Milano per tre stagioni ma con sole 17 apparizioni in campo in EuroLeague. Alec Peters ha giocato al CSKA Mosca con Sergio Rodriguez e Kyle Hines.

Next Post

Olimpia Milano, il giorno del saluto al grande professor Carù

Oggi i funerali di una leggenda della società biancorossa: non solo il medico per quasi 30 anni, ma anche un tifoso ed amico dell'Olimpia

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: