Il Barca rialza subito la testa, Mike James domina in casa Trinchieri

Alessandro Maggi

Due gare nella serata di EuroLeague con le vittorie di Monaco e Barcellona. E fa discutere l’espulsione, con sceneggiata, di Ataman

Due gare nella serata di EuroLeague con le vittorie di Monaco e Barcellona.

Monaco che passa in Baviera 78-83 con 26 punti di Mike James, che raccoglie anche 4 rimbalzi e smazza 6 assist. 16 per il killer Andjusic con 3/3 da 3 e 5/5 ai liberi. Nel Bayern 26 di Corey Walden con 5/10 da 3, 14 di Lucic.

Remake dell’ultima finale di EuroLeague, ma ride il Barcellona e Ataman viene espulso per proteste. Lasciando il campo, il coach turco risponde alle provocazioni del Palau urlando: «I won the cup» e «Champion».

C’è ovviamente anche la partita, con i blaugrana che si rialzano dal ko con Milano per 82-77: 16 di Jokubaitis con 3/4 da 3, 15 di Mirotic con 6/8 dal campo, 13 per l’ex Sanli Sertac con 7 rimbalzi.

Nell’Efes sono 17 di Shane Larkin, 18 per Vasilje Micic (12/15 ai liberi per lui), 12 per Dunston con 6 rimbalzi.

Si torna in campo domani sera con tre gare.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Franco Arturi: Ettore Messina potrebbe fare il presidente del Coni o il Ministro

Franco Arturi racconta su La Gazzetta dello Sport Ettore Messina nel suo “Porto Franco”, appuntamento tradizionale con i lettori
Messina Pozzecco

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: