Le pagelle della Gazzetta: Melli il migliore, Grant “proprio non va”

I voti di Andrea Tosi al primo stop biancorosso in Eurolega: valutazione negativa anche per Shields, Tarczewski e Daniels

È Andrea Tosi a firmare su La Gazzetta dello Sport le pagelle di Bayern vs Olimpia Milano. Ecco alcuni passaggi.

Il migliore è Nicolò Melli, con un voto di 6.5: “Quando è in campo Milano ha un’altra faccia e tante soluzioni. Due falli sui tiratori da tre abbassano il suo voto”.

Dietro alla lavagna, invece, finiscono Shields, Tarczewski, Daniels e Grant, tutti valutati con un 5. Parlando degli ultimi due: se per il primo si dice “I suoi tiri arriveranno”, il playmaker “proprio non va”.

Si guadagna comunque la sufficienza Ettore Messina: “Questo campo non gli porta bene ma la sua squadra lotta fino alla fine”.

One thought on “Le pagelle della Gazzetta: Melli il migliore, Grant “proprio non va”

  1. Tre dei quattro falli attribuiti a Melli, erano decisamente falli subiti. Non cambiano il risultato ma la valutazione si

Comments are closed.

Next Post

Vincenzo Di Schiavi: Senza Delaney, Milano si riscopre troppo nuda

L'analisi sulla 'Gazzetta dello Sport' della sconfitta della squadra biancorossa sul campo del Bayern
Bayern Olimpia Milano Pagelle

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: