Serie A 3ª giornata | La Virtus domina Venezia, con Olimpia è sola in vetta

Alessandro Maggi

Si chiude la terza giornata di LBA Serie A UnipolSai. Davanti a tutti restano solo Virtus e Olimpia dopo il ko di Treviso

Si chiude la terza giornata di LBA Serie A UnipolSai. Davanti a tutti restano solo Virtus e Olimpia dopo il ko di Treviso, impressionante l’affermazione degli uomini di Scariolo subito con un JaKarr Sampson performante.

Il successo della Fortitudo su Pesaro lascia la sola Brescia ultima sul fondo della classifica.

DOLOMITI ENERGIA TRENTO-VANOLI CREMONA 84-68

Gara che si scrive nel 21-7 del quarto quarto. Trento ritrova Caroline, 19 punti e 8 rimbalzi, ma conferma la sua crescita Reynolds, 21 punti. Cremoamn ne ha 19 ha Harris con 3/6 da 3.

BERTRAM DERTHONA-HAPPY CASA BRINDISI 78-87

Sempre testa avanti per la squadra di Vitucci che conferma la sua lenta crescita. 26+7 di Perkins, piegati Cannon e Cain (9+10 per lui).

OPENJOBMETIS VARESE-AX ARMANI EXCHANGE MILANO 79-82

Milano tocca il +10, ma Varese non molla fino alla fine. Alessandro Gentile, 25 punti, manca la tripla per l’overtime. Per Milano 16 di Hall e 14+9 di Melli.

UMANA REYER VENEZIA-VIRTUS SEGAFREDO BOLOGNA 65-84

In questo momento la Virtus ha un altro passo, soprattutto rispetto a Venezia, e il 29-9 del terzo quarto chiude il match. Per la Reyer 21+8 di Watt, unico in doppia cifra. Per la Virtus 17 di Sampson all’esordio.

BANCO DI SARDEGNA SASSARI-UNAHOTELS REGGIO EMILIA 96-93

Ospiti sempre al comando, Bendzius griffa la rimonta e l’overtime, con tripla di Stefano Gentile a suggellare il tutto. 22 di Clemmons per i padroni di casa, 17+8 per Hopkins, anche se tra gli ospiti pesa l’11/20 ai liberi, 2/9 per Thompson.

GEVI NAPOLI-NUTRIBULLET TREVISO 82-70

Napoli trova difesa e Rich, e con 14 punti dell’Avellino impone il primo ko a Treviso. Per Menetti 23 di Bortolani con 8 rimbalzi.

ALLIANZ TRIESTE-GERMANI BRESCIA 80-72

Trieste tocca il +16, trema al sorpasso di Burns nel quarto quarto, ma la chiude con Banks. 25 per l’ex Brindisi, Brescia al terzo ko su tre gare in LBA. 19 per ADV. E ora la Germani è da sola sul fondo della classifica.

FORTITUDO KIGILI BOLOGNA-CARPEGNA PROSCIUTTO PESARO 87-66

Finalmente Fortitudo dopo 4 ko in Supercoppa e 2 in campionato. Sorride Martino dopo la beffa Thompson sul mercato con un grande Benzing. Pesaro tira male da 2 e da 3, Delfino unico sopra la media.

CLASSIFICA

Virtus, Milano 6

Trieste, Brindisi, Sassari, Reggio Emilia, Treviso 4

Pesaro, Venezia, Trento, Napoli, Cremona, Tortona, Varese, Fortitudo 2

Brescia 0

PROSSIMO TURNO

Venerdì Brindisi-Fortitudo

Sabato Reggio Emilia-Trento, Virtus-Trieste

Domenica Treviso-Sassari, Pesaro-Tortona, Brescia-Napoli, Cremona-Varese, Milano-Venezia

Next Post

Olimpia Milano post Varese | Incredibile, a Milano un coach che pensa solo a vincere…

Olimpia Milano post Varese per un derby più vibrante del previsto ma che si colloca in un cammino perfetto per i biancorossi
Olimpia Milano post Varese

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: