Stefano Tonut: Penso solo all’Italia, ma voglio una chance in EuroLeague

Stefano Tonut dice la sua dal ritiro di Belgrado: «Voglio avere una chance in EuroLeague». E intanto insegue il sogno Tokyo

Stefano Tonut dice la sua dal ritiro di Belgrado: «Voglio avere una chance in EuroLeague». E intanto insegue un altro sogno: «I Giochi Olimpici».

Stefano Tonut e il sogno EuroLeague

Flavio Vanetti, sul Corriere della Sera, intervista l’uomo più discusso del basket italiano, Stefano Tonut, al centro delle mire di Olimpia Milano, ma bloccato dalla Reyer Venezia nonostante la proposta di buyout.

La guardia azzurra non cerca lo scontro sui giornali con il club del patron Brugnaro, ma una volta di più precisa i suoi obiettivi: «EuroLeague». Dopo il Preolimpico un nuovo capitolo della telenovela?

Tonut-Milano, non è finita

Non vuole uscire dal mercato Stefano Tonut. Così il Corriere della Sera: «Stefano Tonut desidera infatti giocare l’Eurolega, Milano è pronta ad accoglierlo a braccia aperte e così pure qualche club straniero. Ma Venezia non vuole mollarlo e in questi giorni gli ha ricordato che ha ancora un anno di contratto».

E il giocatore, pur pesando le parole, non rifiuta le domande: «Sulla mia situazione personale dico solo ‘no comment’: metto la testa nello scatolone, adesso penso solo all’Italia».

Testa nello scatolone, ma qualcosa esce: «Non ho le idee molto chiare, vedremo. Ma ognuno di noi insegue il meglio possibile: io voglio avere una chance nell’Eurolega».

Next Post

La Gazzetta dello Sport: Gigi Datome resta in Olimpia Milano

Gigi Datome non lascia Olimpia Milano. Nonostante le voci degli ultimi giorni, il capitano di Italbasket resta in biancorosso
Gigi Datome

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Jerian Grant Kevin Punter
Jerian Grant: in arrivo il sostituto di Kevin Punter?

Olimpia Milano ad un passo da Jerian Grant. Arriva dalla Grecia il sostituto di Kevin Punter, il cui contratto scade...

Chiudi