Giordano Bortolani, quale futuro? Olimpia Milano, Reggio, Brescia o Trento?

Attilio Caja vuole Giordano Bortolani. La notizia è stata riportata dalla Gazzetta di Reggio e da Il Resto del Carlino

Attilio Caja vuole Giordano Bortolani. La notizia è stata riportata dalla Gazzetta di Reggio e da Il Resto del Carlino.

La guardia classe 2000 ha quattro anni di contratto con Olimpia Milano, e in questa stagione ha prodotto 6.1 punti in campionato con 11.7’ di utilizzo. Da ricordare i 23 punti contro la Virtus Bologna del 23 gennaio, e le due prestazioni da 23 e 24 punti nelle ultime due uscite con Cremona e Pesaro, la prima decisiva per la salvezza.

Il patron della Germani Brescia, Mauro Ferrari, ha confidato alla stampa di voler confermare il giocatore anche per la prossima stagione «in modo da sfruttarlo di più», ma Attilio Caja lo ha indicato tra i “desiderata” per Reggio Emilia, e anche Salvatore Trainotti è in fila per l’Aquila Trento. D’altronde, parliamo del numero uno attuale di Italbasket fondamentalmente. 

Da valutare cosa vorrà fare Ettore Messina: non è escluso che il giocatore possa restare in Olimpia Milano nella prossima stagione, magari al posto di un Davide Moretti da girare in prestito in LBA.

2 thoughts on “Giordano Bortolani, quale futuro? Olimpia Milano, Reggio, Brescia o Trento?

  1. Io lo lascerei in prestito ancora un anno, in una squadra dove può stare in campo 15-20 minuti a gara per poj lanciarlo da noi. Se poi vogliono prendersi anche Moretti…..

  2. Io prenderei Bortolani al posto di Moretti perché ha già qualche esperienza alle spalle nel campionato italiano mentre Moretti a questi livelli è inesistente e non è un ragazzino alle prime armi.

Comments are closed.

Next Post

21 maggio 1991: 30 anni fa la Phonola Caserta conquistava lo scudetto a Milano

Era il 21 maggio 1991. Trent’anni fa Caserta passò al Forum conquistando il suo unico scudetto. Sono passati 30 anni
Caserta Milano

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Olimpia Milano vs Venezia
Walter De Raffaele: Bravi nelle situazioni tattiche, il resto lo ha fatto il desiderio

Walter De Raffaele ha commentato così il successo della Reyer Venezia in gara-5 della serie con la Dinamo Sassari

Chiudi