Ufficiale, The Shot torna in Italia. Curtis Jerrells è della Reyer

L’Umana Reyer Venezia ha il piacere di comunicare di aver raggiunto l’accordo con Curtis Jerrells, guardia statunitense di 185 cm

L’Umana Reyer Venezia ha il piacere di comunicare di aver raggiunto l’accordo con Curtis Jerrells, guardia statunitense di 185 cm, nato il 5 febbraio 1987 ad Austin (Texas). Jerrells ha giocato nella prima parte di questa stagione con la maglia dei polacchi dell’Anwil Wloclawek.

fonte: reyer.it

Formatosi alla Del Valle High School prima e al college Baylor Bears, ha esordito in D-League nel 2009/10 con gli Austin Toros. Il suo arrivo in Europa avviene nella stagione successiva, al Partizan Belgrado con cui vince tutto: campionato, coppa di Serbia e Lega Adriatica. L’anno successivo si trasferisce in Turchia al Fenerbahce Ulker, ma chiude la stagione a Murcia in Spagna. Nel 2012/13 gioca ancora Turchia, al Besiktas.

Dopo una breve parentesi nuovamente in D-League (Maine Red Claws), approda in Italia nel 2013/14, con la maglia dell’Olimpia Milano (8,8 punti e 2,1 assist di media) con cui vince il primo scudetto nel 2013/14, risultando decisivo anche con una fondamentale tripla allo scadere in gara 6 a Siena. A Milano ritorna poi nel 2017 per altre due stagioni (la prima a 9,4 punti e 2,8 assist, la seconda a 10 punti e 2,1 assist di media) vincendo un altro campionato nel 2017/18 e avendo nel frattempo giocato anche in Russia (Unics Kazan), nuovamente in Turchia (Galatasaray con cui vince l’Eurocup nel 2015/16) e Israele (Hapoel Gerusalemme con cui vince il campionato e la coppa di Lega nel 2016/17).

Prima dell’esperienza polacca, Jerrells ha vestito anche la maglia di Sassari nella stagione 2019/20 (8,7 punti e 2,3 assist in regular season, 12,2 punti e 1,8 assist nei playoff).

2 thoughts on “Ufficiale, The Shot torna in Italia. Curtis Jerrells è della Reyer

  1. In effetti per Venezia e’ una bella disdetta (e per noi una fortuna).
    Non sono tifoso ingrato ma mi è sempre piaciuto non troppo anche nel 2014 e la sua evoluzione più recente la trovo pessima. Ci sono giocatori che invecchiano con saggezza, non ne abbiamo una collezione e giocatori che pensano che il tempo che passa sia solo un accrescimento della loro fama a cui altri si devono inchinare, Jerrels “faccio tutto io” per me è così.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Bogdan Tanjevic: Olimpia Milano alle Final Four? E ci mancherebbe…

Intervistato da Il Piccolo, Bogdan Tanjevic ha parlato anche di Olimpia Milano e dell’accesso alle Final Four
Bogdan Tanjevic

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Errore veniale della Gazzetta, EuroLeague “spietata”: Roma forse no, Olimpia Milano sì

Simpatico scambio tra EuroLeague e La Gazzetta dello Sport su Twitter, con il grande traguardo di Olimpia Milano al centro

Chiudi