Ettore Messina: Primo tempo solido, poi difesa e rimbalzi ci hanno tenuto davanti

Alessandro Maggi 9

Ettore Messina commenta il successo di Olimpia Milano sul Bayern che vale il 2-0 nella serie playoff: Pressione? Ce la mettiamo addosso dal primo giorno

Ettore Messina commenta il successo di Olimpia Milano sul Bayern che vale il 2-0 nella serie playoff:

«Congratulazioni ai miei giocatori, hanno giocato duro e costruito un primo tempo solido. Poi queste sono partite che non finiscono nel primo tempo, il secondo è stato molto più fisico, noi abbiamo perso a volte un po’ il controllo ma difesa e rimbalzi ci hanno concesso di mantenere la doppia cifra di vantaggio. Ci siamo guadagnati la possibilità di giocarci gara-5 al Forum».

Su gara-3: «Quando c’è una certa posta in palio, non è da tutti mantenere un po’ di compostezza. Noi dobbiamo andare lì, giocare la nostra gara e non attenderci nulla. Sono un eccellente squadra, quello che è successo sino ad ora conta zero. Inutile stare a pensare cosa potrebbe accadere in campo».

Sulla pressione: «Noi ce la mettiamo addosso dal primo giorno perchè vogliamo fare bene. Non possiamo andare dietro a tutto quanto perchè sprechi troppe energie. Su 12 giocatori c’è chi sarà nevoso, chi meno, chi penserà sia già fatta. Concentriamoci solo su di noi. Siamo 2-0, non sarà la prima volta che una squadra sul 2-0 vada alle Final Four, o che una sul 2-0 poi esca. Non commento il nervosismo della squadra avversaria».

9 thoughts on “Ettore Messina: Primo tempo solido, poi difesa e rimbalzi ci hanno tenuto davanti

  1. Niente da dire neanche qui.
    Che io i commenti mica li trovo nell’uovo di Pasqua.
    Ci metto impegno e piacere.
    E poi magari voi me li cancellate così, senza ragione?
    Allora che faccio fatica a fare?
    No comment.

  2. Un ottimo primo tempo su ambo i lati del campo, un secondo di naturale sofferenza ma resistendo alle loro folate. A Monaco ci aspettato legnate dal primo minuto, il Bayern o la mette sulla lotta senza quartiere, sperando nella tolleranza arbitrale o difficilmente ci batterà. Dovremo fare una partita zen ,non cadere mai nelle provocazioni (che sono già iniziate a fine match), avere applicazione difensiva e grande pazienza aspettando i nostri giochi offensivi. Forza Olimpia ci vuole solo un ultimo step.
    #tothenext

  3. Nulla toglie alla nostra vittoria prendere nota che l’arbitraggio è stato vieppiù casalingo.
    Tanti, tanti, tanti non-fischi o fischi contro i tedeschi, nonostante i quali sono rimasti in partita. Se il metro diventa un filo più equo sarà dura la.

    1. Non definirei l’arbitraggio casalingo ma piuttosto un po’ permissivo. Vero che in un paio di occasioni il non fischio è arrivato a nostro favore (e Trinchieri lo ha fatto notare in maniera evidente, troppo) ma non mi sembrava così a nostro pro.

    2. Un arbitraggio casalingo non avrebbe fischiato quel fallo folle a Shields o i passi inesistenti al Chacho, credo i due errori più evidenti.

  4. A ogni “svista arbitrale” a nostro favore se ne possono contare n sviste a favore dei tedeschi. L’arbitraggio di ieri nel solco di quanto avvenuto tutta la stagione non è stato mai pro Olimpia, semmai contro. Tra le due squadre c’è un tasso di classe a nostro favore a partire dalla panchina che non può non essere riscosso in termini di risultato. L’unico modo che i tedeschi di Germania hanno di interrompere la nostra marcia è metterla in bagarre confidando dell’aiuto della terna, altrimenti mai e poi mai possono prevalere. La prossima settimana tutti ad acquistare i biglietti per Colonia.

  5. secondo me hanno arbitrato equamente, con errori qua e là, poco ammissibile forse solo i passi del chacho: da un parte noi solidi ce ne siamo infischiati, di là invece nervosismo dannoso per loro. Per me se gli arbitraggi continuano a essere questi, ben vengano.

  6. Che le partite non durano solo un tempo è una grande verità perché altrimenti ora invece di stare sul 2-0 saremmo 1-1. Io sinceramente spero di non arrivare a gara-5 perché vorrebbe dire che loro non avranno nulla da perdere e la pressione sarà tutta su di noi.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olimpia Milano vs Bayern | Le Pagelle di RealOlimpiaMilano

Kevin Punter apre la scatola, Sergio Rodriguez la chiude, Vlado Micov ci regala due giocate chiave: le pagelle di ROM

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Sergio Rodriguez: Siamo avanti 2-0, siamo contenti

La soddisfazione del Chacho, ancora una volta uno dei migliori in campo, nel secondo episodio della serie col Bayern

Chiudi