Dan Peterson: Olimpia Milano e Virtus, per me è come amare due donne

Dan Peterson, doppio ex di successo in Olimpia Milano vs Virtus, intervistato da Damiano Montanari di Stadio: E’ come amare due donne

Dan Peterson, doppio ex di successo questa sera in Olimpia Milano vs Virtus, intervistato da Damiano Montanari di Stadio: «E’ come amare due donne. Le Vu Nere sono state il primo vero grande amore, Milano invece il matrimonio perfetto. E’ davvero impossibile spezzare il cuore in due».

Sulla gara: «È come quando nel calcio si affrontano la Juventus e l’Inter: gioca la tradizione».

E spunta un ricordo del grande Toio Ferracini: «Giocavamo al PalaLido, e ci allenavamo in una palestra secondaria. Il Bar Lido era un punto di ritrovo; io stesso avevo il rito del caffè prima della seduta di lavoro. Anche Peterson lo frequentava, chiedendo la sua immancabile spremuta d’arancia. Un giorno la “signora del Bar Lido”, come la chiamavamo noi, gli comunicò che il costo della spremuta era aumentato di poco. Dan la guardò e senza battere ciglio rispose: “Bene. Allora me ne dia meno al prezzo di prima».

4 thoughts on “Dan Peterson: Olimpia Milano e Virtus, per me è come amare due donne

  1. Caro Dan, sei un mito per me anche se dici di amare la Virtus BO.
    Pensaci bene pero’, vivi a Milano, ami andare in vacanza in Trentino (come me…), sei un’ uomo intelligente e colto, non cadere in basso dicendo di amare una squadra di provincia, con dirigenti arroganti che non capiscono nulla di Basket!

    1. Non puoi fargli una colpa se ama entrambe le squadre visto che le ha allenate. Anche perché in un futuro lontano dovresti usare le stesse parole per Messina visto che come Dan ha allenato anche la Virtus Bologna e non ha mai rinnegato il suo trascorso a Bologna.

Comments are closed.

Next Post

Repubblica-Bologna: Zanetti sogna il sorpasso sull'Armani

Luca Sancini firma su la Repubblica-Bologna l’articolo: «Zanetti sogna di sorpassare l’Armani». Ecco alcuni passaggi

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: