Messina: Una gara ancora più complessa, attenzione ai tiratori e a Bilan

Le parole del coach biancorosso e le ultime news, verso il turno infrasettimanale di domani in Sardegna

Reduce da tre sconfitte consecutive in campionato, l’Olimpia Milano prova a ritrovare la vittoria nei confini italiani con il turno infrasettimanale (domani, ore 20.45) sul campo del Banco di Sardegna Sassari. Un successo servirebbe anche per tenere aperta la lotta per il primo posto, dopo il sorpasso di Brindisi effettuato domenica sera.

Sassari vs Olimpia Milano | Le parole di Ettore Messina

Così Ettore Messina ha presentato la gara in terra sarda: “Sassari è una delle squadre più forti del campionato, noi non attraversiamo un buon momento e questo rende la partita più complessa di quanto lo sarebbe stata comunque. Dovremo fare grande attenzione ai loro tiratori e difendere forte dentro l’area contro quello che è uno dei migliori pivot del campionato se non il migliore, Miro Bilan. E’ banale sottolinearlo, ma ovviamente è una partita difficile“.

Sassari vs Olimpia Milano | Le ultime notizie

I biancorossi stanno sempre lavorando al recupero di Michael Roll e Kyle Hines, mentre verrà verificata nelle prossime ore l’eventuale disponibilità di Gigi Datome. Resta sempre un altro straniero da escludere per turnover.

I sardi non avranno i lungodegenti Giacomo Devecchi e Vasa Pusica.

5 thoughts on “Messina: Una gara ancora più complessa, attenzione ai tiratori e a Bilan

  1. Devo credere che lo stato dell’Olimpia nelle ultime prestazioni in campionato sia un mix di basso impegno (logico ed accettabile quando all’orizzonte vedi le F8 di EL) e duro lavoro in palestra per arrivare carichi a mille il 20 aprile. Quindi le mie aspettative per Sassari saranno pari a quelle per Brindisi: vincere o perdere l’importante è uscire dal campo tutti sani, non chiedo altro.

  2. D’accordissimo, diciamo la verità da una parte c’è la necessità di onorare il campionato, ma arrivati a questo punto per noi tifosi conta solo l’Eurolega e nell’intimo tutti baratteremmo una sconfitta con la sicurezza che nessuno si faccia male.
    Si capisce che se questo è anche nella testa degli atleti come un virus che occupa il cervello le prestazioni non possono che essere insufficienti per battere chiunque.
    Ripeto meno male che abbiamo messo fieno in cascina e si parla di terzo posto, perchè se fossimo quinti o sesti saremmo veramente in difficoltà.

    PS: poi lo sappiamo appena finita L’Eurolega, spero il più in alto possibile, il tifoso cancellerà tutto e chiederà alla squadra di resettare e vincere il campionato a mani basse essendo noi i più forti, cosa che tutti speriamo sapendo spero che abbiamo a che fare con dei campioni che sono anche essere umani.
    Vedremo sono curioso dal punto di vista sociologico di leggere nel prossimo mese i commenti

  3. Troppe giustificazioni per le sconfitte in LBA, una squadra col roster Olimpia non deve, non può, giocare col freno tirato, passi per qualche big, semmai, ma gli italiani poco utilizzati in EL dovrebbero sputare sangue quando gliene viene data occasione. Perdere fa male, sempre, e lo abbiamo fatto con squadre come Varese, la cui classifica parla chiaro e Reggio lo ha poi dimostrato, o Brindisi, senza 3 americani e Vitucci. Meglio perdere ma non avere infortuni? Ma l’uno – vincere o perdere – è un fatto sportivo, da conquistare sul campo, l’altro una mera casualità, che dipende dal destino, non certo dall’impegno profuso sul parquet. Si deve cercare di vincere, sempre, salvo solo se l’avversario è davvero più forte. Non si può dire che nelle 3 scoppole italiote sia stato così…

  4. Messina che afferma che Bilan è il miglior centro del campionato, ok il politically correct ma non esageriamo 🙂

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Gianmarco Pozzecco: Rispetto Olimpia Milano, e adoro Sergio Rodriguez

Gianmarco Pozzecco molto autocritico alla vigilia di Sassari vs Olimpia Milano, ma anche carico per un match sempre di cartello
Gianmarco Pozzecco Milano

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Gigi Datome: Stanchezza? Dobbiamo ritrovare fiducia e serenità

Gigi Datome protagonista su La Nuova Sardegna alla vigilia del match con la Dinamo Sassari di domani sera. Ecco alcune...

Chiudi