Messina: Un risultato bellissimo, sempre stati tra le prime quattro

Fabio Cavagnera 3

Le parole del coach biancorosso, dopo il dominio a Belgrado e la qualificazione ai playoff

Così Ettore Messina ha commentato la nettissima e decisiva vittoria di Belgrado: “Venivamo da un paio di sconfitte dure in Eurolega, per cui è incredibile il modo in cui i ragazzi hanno giocato questa partita, in termini di energia e fiducia. Ad un certo punto nel secondo tempo avevamo 24 assist e una palla persa a dimostrazione di quanto eravamo pronti. Sono orgoglioso di questa reazione”.

Tutta la gioia per la qualificazione ai playoff: “Per noi è un risultato bellissimo, siamo felici di averlo raggiunto attraverso una stagione in cui siamo stati quasi sempre tra le prime quattro e vinto su campi importanti. Nei playoff cercheremo di fare del nostro meglio con serenità. Noi come staff, squadra, io personalmente siamo felici soprattutto per il Sig, Armani, la sua famiglia e il Sig. Dell’Orco, che ci sono sempre stati vicini e ogni giorno ci trasmettono entusiasmo nel sostenerci in questa loro avventura al timone dell’Olimpia”.

Le ultime due partite di stagione regolare: “Adesso possiamo goderci un po’ di più le ultime due partite e provare ad avere la migliore posizione possibile e naturalmente speriamo di riavere presto Malcolm Delaney, che è infortunato e sta recuperando dall’infortunio”.

3 thoughts on “Messina: Un risultato bellissimo, sempre stati tra le prime quattro

  1. Si doveva vincere la partita più importante e necessaria, così è stato. Onore alla squadra, al coach e alla società, che dopo due settimane difficili e criticatissime hanno sfoderato concretezza vincendo ben oltre il risultato finale. Adesso la testa va ad Atene per vincere ancora confermando quel quarto posto che ad inizio stagione era inimmaginabile. Tutti abbiamo tremato dopo la sconfitta col Baskonia, ma al tempo stesso in cuor nostro sapevamo che non avremmo gettato il lavoro di una stagione intera per mancanza di volontà. Le partite posso nascere sbagliate, tiri che non entrano, difese confuse e fallose, mille insicurezze che si accumulano nella testa, ma stasera la risposta è stata perentoria, senza tentennamenti. Grazie per questa Eurolega giocata da protagonisti, chi troveremo nelle F8 sarà frutto di incastri ancora difficili da prevedere ma la certezza sarà il vostro impegno a portarci a Colonia, e se non ci arriveremo vi applaudiremo lo stesso.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Stella Rossa vs Olimpia Milano | Le Pagelle di RealOlimpiaMilano

Punter e LeDay dominano la gara, Hines la indirizza dalla prima giocata, Messina conquista l'obiettivo con il suo basket: le pagelle di ROM
Stella Rossa vs Olimpia Milano

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Olimpia, gran dominio a Belgrado: la gioia playoff è realtà

I biancorossi travolgono la formazione serba, il Real perde in casa dall'Efes ed è obiettivo raggiunto

Chiudi