Tortona vs. Urania Wildcats | In campo alle 20:30 al PalaOltrepò

F.M.B

Posticipo della domenica sera per i Wildcats impegnati sul campo della capolista per riscattare il ko di Bergamo.

Urania Milano in campo domenica sera alle 20:30 sul campo della capolista del Girone Verde, la Bertram Tortona (16-2). Partita che oltre sull’LNP pass verrà trasmessa anche su MS Sport (digitale terrestre in chiaro) e MS Channel (satellite canale 814 piattaforma Sky).

Dopo il ko casalingo contro Piacenza Tortona ha infilato due vittorie consecutive esterne in quel di Treviglio e poi proprio a casa dell’Assigeco. La compagine emiliana non è prima a caso, coach Ramondino orchestra un ottimo gruppo: non c’è solo il duo USA Cannon-Sanders, Bruno Mascolo sta giocando una stagione sensazionale da 13.3 punti di media. Una squadra in grado di poter fare il parziale quando conta partendo soprattutto dalla difesa.

Le parole di coach Marco Ramondino: “Nella partita con Piacenza siamo cresciuti molto di colpi a livello difensivo nella seconda metà di gara e questa è stata la chiave della partita. Credo che, giocando ogni tre giorni, sia normale vedere alti e bassi nel corso degli incontri, per cui è importante cavalcare gli alti e limitare i bassi. La sfida di mercoledì è stata difficile a livello di interpretazione perché Piacenza ha preparato una strategia accurata e precisa, mettendo in campo disciplina nelle scelte difensive. In una stagione come questa non si può guardare troppo avanti, ritengo che i ragazzi stiano mostrando il loro carattere e le loro qualità da inizio anno e, al tempo stesso, penso che la squadra che sarà più resiliente nel rialzarsi dalle sconfitte e nel non esaltarsi troppo per le vittorie riuscirà a gestire meglio questo tour de force

Le parole di coach Davide Villa: “Dovremo essere bravi a recuperare energie, mentali e fisiche, dopo la brutta sconfitta di Bergamo. Senza drammi, perché non è una gara che ci toglie comunque il buon momento che abbiamo attraversato, ma analizzando con attenzione i nostri errori fatti, sia dal punto di vista tecnico che psicologico. E contro Tortona di sicuro ogni errore lo paghi, avremo di fronte la vera corazzata del torneo, che raramente sbaglia un colpo. La Bertram ha rotazioni importanti, con tantissima qualità ed esperienza, una sfida tutta in salita ma con la consapevolezza di voler ritrovare i nostri punti di forza e le nostre qualità. È un campionato durissimo questo, dove si gioca praticamente ogni tre giorni, e dove l’equilibrio del torneo ti obbliga a rimanere sempre concentrato, per non perdere posizioni in classifica

Next Post

Olimpia Milano vs Fortitudo | Riposo per Delaney e Hines

Le scelte di Ettore Messina sul turnover per la gara del 20° turno di Serie A
Asvel vs Olimpia Milano

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: