Gigi Datome: Coppa Italia bellezza e crudeltà. Uscirne felici è l’obiettivo

Gigi Datome a reti unificate su Repubblica-Milano, con Fabrizio Lorenzi, e La Gazzetta dello Sport, con Vincenzo Di Schiavi

Gigi Datome a reti unificate su Repubblica-Milano, con Fabrizio Lorenzi, e La Gazzetta dello Sport, con Vincenzo Di Schiavi. Ecco alcune sue dichiarazioni.

SULLA COPPA ITALIA

«Per format è una manifestazione molto interessante, perché può essere crudele, ma allo stesso tempo da la possibilità con la partita secca a tutti di vincere contro tutti. È difficile vincerla e penso che per questo (partita secca, con valori che si livellano maggiormente) sia stata indigesta negli ultimi anni, ed anche se noi fino ad ora abbiamo dimostrato il nostro valore, dovremmo stare molto attenti. Bellezza nel guardare questo evento e crudeltà per chi è vittima di questo meccanismo; noi speriamo di uscirne felici, è il nostro obiettivo».

SU EUROLEAGUE

«Penso che la vittoria più bella sia stata con lo Zenit. Cancellerei volentieri la sconfìtta con il Panathinaikos, perché fu una partita condotta per larghi tratti e perché con quella vittoria, nonostante una classifica super, saremmo ancora più in alto».

SU EUROLEAGUE (2)

«Si può sempre sognare, sta a noi cogliere le opportunità che si presentano e che si presenteranno da qui a fine stagione, ovviamente consci dei nostri limiti, ma sapendo che se non esprimiamo il massimo sforzo mentale e fisico, in questa Eurolega puoi perdere con tutti, come ci è purtroppo già capitato in casa con Stella Rossa e Panathinaikos, non perché siano squadre inferiori, ma perché classifica alla mano, sono squadre fuori dalla lotta playoff. Stiamo lavorando duramente tutti i giorni, per farci trovare pronti e cogliere ogni possibilità; ovviamente un passo alla volta, dobbiamo ancora conquistare i playoff e poi vedremo. Comunque una cosa alla volta, ora siamo concentrati alla partita di oggi contro Reggio».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Kyle Hines: Riportare l'EuroLeague in Italia sarebbe bellissimo

Kyle Hines ospite di Piero Guerrini su Tuttosport nel giorno del via della Coppa Italia. Ecco alcune sue dichiarazioni

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Serie A2: Urania vince ancora, battuta Bergamo 78-72

L'Urania Milano resiste alla caparbietà di Bergamo e nel finale Raivio chiude i conti per la 2^ vittoria consecutiva Wildcats...

Chiudi