Serie A2: Urania vince ancora, battuta Bergamo 78-72

F.M.B

L’Urania Milano resiste alla caparbietà di Bergamo e nel finale Raivio chiude i conti per la 2^ vittoria consecutiva

Wildcats subito in palla, all’intervallo Nik Raivio è già a quota 10 punti, il capitano Benevelli a 9 con 3/3 da dietro l’arco (5/10 di squadra) ed il punteggio che recita 41-35 per i padroni di casa. Attacco Wildcats ben bilanciato con 11/17 da 2 e 5/10 da 3, unico da to stonato quello delle palle perse (8).

Nella terza frazione i Wildcats s’inceppano, non trovano più fluidità in attacco, solo giocate individuali e tante forzature, inoltre arriva pure il 4° fallo di Langston. Bergamo poco alla volta rientra e addirittura prende le redini del match con la tripla sulla sirena di Vecerina per il 56-59. Bergamo che si è aggiudicata il 3° quarto per 24-15.

In apertura del 4° periodo Matteo Montano si allaccia le scarpe: gioco da 4 punti, recupero, assist e poi layup con Urania che torna avanti 64-59 a 8′ dalla fine. Per Coach Villa però arriva la brutta tegola del 5° fallo di Piunti a 6’20” dalla fine costringendo Benevelli a giocare da 5.
Bergamo non demorde e allora, nel momento cruciale, salgono in cattedra Langstone. Raivio: Wayne realizza 6 punti prima di lasciare la partita per falli spingendo Urania sul +8 (76-68) a 3’22” dalla fine, nuovamente gli ospiti si fanno a ridosso (76-72) a 44″ dalla sirena finale ma Raivio scrive la parola fine. Floater del #30 a 19″ per il +6 finale che vale la seconda vittoria consecutiva per i Wildcats-

Raivio Top-Scorer con 18 punti, in doppia-cifra anche Andrea Benevelli 12 punti (4/4 da 3), Bossi 12 e Montano con 11. Con questo successo i Wildcats si portano 8-7 in stagione.

Next Post

Gigi Datome: Coppa Italia bellezza e crudeltà. Uscirne felici è l'obiettivo

Gigi Datome a reti unificate su Repubblica-Milano, con Fabrizio Lorenzi, e La Gazzetta dello Sport, con Vincenzo Di Schiavi

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Coppa Italia 2021: Messina, Martino ed il siparietto sulla cabala

Si è svolta al Mediolanum Forum la presentazione delle Final Eight: i due coach di Olimpia e Reggio protagonisti di...

Chiudi