Sandro Gamba: Subire cento punti in casa è per me roba indigesta

Alessandro Maggi

Un Sandro Gamba “arrabbiato” nel suo consueto spazio su Repubblica-Milano con “Tiro Libero”. Ecco alcuni passaggi

Un Sandro Gamba “arrabbiato” nel suo consueto spazio su Repubblica-Milano con “Tiro Libero”. Ecco alcuni passaggi.

Forse non dovrei più arrabbiarmi, e prometto che in fretta passerà.

E allora, perché arrabbiarsi domenica sera? Perché sono affezionato a vecchi concetti: uno è l’inviolabilità del parquet di casa, dove una grande squadra non dovrebbe perdere mai. L’altro è quello su cui ho fondato tutta la mia carriera di allenatore, e che peraltro è caro a Ettore Messina. La difesa, la pressione sulla palla, l’anticipo sui passaggi, i contatti. Insomma, subire 100 punti a domicilio è per me roba indigesta.

Squadra stanca? Di sicuro, tutti quei tiri corti, tutti quei ritardi sull’avversario dicono che le gambe erano sgonfie. Vanno ricaricate e per fortuna Datome e compagni avranno un turno di riposo in campionato per ricaricare un po’ le batterie, per riprendere ossigeno. Dopo Villeurbane, s’intende.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Infortunio Vlado Micov | Final Eight appese a un filo, si lavora per il Maccabi?

Nella giornata di ieri Olimpia Milano ha refertato l’infortunio di Vlado Micov. Vediamo quali possono essere i tempi di recupero
Vlado Micov

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Eugenio Dalmasson Olimpia Milano
Eugenio Dalmasson: Vincere a Milano è un sogno. Lo ricorderemo tutti

Eugenio Dalmasson protagonista su Il Piccolo dopo lo storico successo di Allianz Trieste al Mediolanum Forum d'Assago contro Olimpia Milano

Chiudi