Andrea Barocci: Il successo di Trieste a Milano ha davvero qualcosa di epico

Alessandro Maggi 5

Andrea Barocci firma sul Corriere dello Sport il suo commento dal titolo «E vedete com’è il basket». Ecco alcuni passaggi

Andrea Barocci firma sul Corriere dello Sport il suo commento dal titolo «E vedete com’è il basket». Ecco alcuni passaggi.

«E vedete com’è il basket», avrebbe detto Aido Giordani, l’indimenticato telecronista della Rai, se avesse dovuto commentare quello che è accaduto ieri in serie A. 

Perché il successo di Trieste a Milano ha davvero qualcosa di epico. Non tanto per i 19 punti di scarto rifilati alla migliore squadra italiana, o per i 100 punti realizzati; e neppure per l’irreale 66,7% da tre punti, 

Quello che colpisce dell’Allianz è la straordinaria cocciutaggine con cui il tecnico Dalmasson e i suoi giocatori si sono ribellati alla malasorte e ad un destino che sembrava segnato: una serie senza fine di positività al Codiv, partite rinviate una dietro l’altra, allenamenti che era arduo definire tali con una manciata di atleti in palestra, 49 giorni senza disputare un incontro, la difficoltà oggettiva nel ritrovare la forma fisica da parte di quasi tutti i componenti dell’Allianz.

5 thoughts on “Andrea Barocci: Il successo di Trieste a Milano ha davvero qualcosa di epico

  1. Il prossimo 14 febbraio, mi piacerebbe ritrovare Trieste nella finale di Coppa Italia. Sono sicuro che con Delaney, Punter e LeDay in campo e, con un Shields più in condizione, sarà tutta un’altra musica.

      1. La mia amante, condivisa con qualche migliaio di persone, si chiama Olimpia

  2. Un’ altro giornalista simpaticone, perdiamo una partita senza 5 titolari e dopo un tour de-force incredibile (tutte vittorie) senza far drammi, ma qualcuno deve sempre dare sentenze sull’ Olimpia, smettetela, non siamo una squadra invincibile, ma solo un grandissimo team che si sta’ facendo rispettare anche in Eurolega!
    Cari tifosi, smettiamo di leggere questi giornali di provincia….
    Amico Barocci, tieniti i commenti nel computer…. scrivi solo cazzate.

  3. Non ho letto tutto l’articolo ma credo che il giornalista volesse enfatizzare questa vittoria, considerandola come il raggiungimento della vetta dopo una serie di sfortune. Era un esaltare loro piu’ che denigrare l’olimpia.

    NB “il corriere dello sport” non e’ proprio un giornale di provincia

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Infortunio Vlado Micov | Distorsione tibio-tarsica

Stop di almeno dieci giorni per Vlado Micov. Il giocatore ha riportato una distorsione tibio-tarsica della caviglia destra
Olimpia Milano post Trieste

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Moraschini: Di tutto per aiutare la squadra e vincere. Eurolega? Prima i playoff…

Il numero 9 biancorosso ai microfoni di 'Tutti Convocati' sul suo momento, quello dell'Olimpia ed ai prossimi obiettivi

Chiudi