EuroLeague, il Covid-19 allenta la pressione. Mancano quattro recuperi

Mentre in Italia si lavora sul Natale, in EuroLeague la situazione va attualmente normalizzandosi dopo le grandi difficoltà d’avvio

Mentre in Italia si lavora sul futuro del Natale, in EuroLeague la situazione va normalizzandosi, al momento, dopo le grandi difficoltà d’avvio.

Nel giorno del quindicesimo round, ancora due recuperi per lo Zenit San Pietroburgo, uno per Olimpia Milano, Olympiacos, Baskonia, Alba, Asvel e Panathinaikos.

Queste le gare che di dovranno disputare tra gennaio e febbraio per completare il calendario.

ROUND 5

ALBA Berlin vs. TD Systems Baskonia Vitoria-Gasteiz, January 5, 2021 at 20:00 Local Time, 20:00 CET.

Zenit St Petersburg vs. AX Armani Exchange Milan, February 22, 2021, at 20:00 Local Time, 18:00 CET.

ROUND 6

Zenit St Petersburg – Panathinaikos OPAP Athens, February 17, 2021 at 20:00 Local Time, 18:00 CET.

ROUND 10

LDLC ASVEL Villeurbanne vs. Olympiacos Piraeus, January 19, 2021, at 20:45 local time, 20:45 CET.

Come dimostrato, l’ultimo rinvio risale al decimo round, disputato tra il 19 e il 20 novembre. Per ora tenere d’uro pare dare i suoi frutti, in attesa di possibili evoluzioni del virtus nel 2021.

2 thoughts on “EuroLeague, il Covid-19 allenta la pressione. Mancano quattro recuperi

Comments are closed.

Next Post

Ergin Ataman all'attacco: Milano già a Istanbul da tre giorni, noi tornati ieri da Mosca

Ergin Ataman, coach dell'Efes, lancia la sfida con Olimpia Milano: Ettore Messina è l'allenatore più esperto e di successo della EuroLeague
Ergin Ataman

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Simone Pianigiani
Simone Pianigiani: A Milano avevo offerta di rinnovo in mano, poi cambiò la società

Simone Pianigiani, ora in Cina con i Beijing Ducks, parla del suo passato a Milano: Sono molto sereno. Il progetto...

Chiudi