Serie A2, Trapani bombarda Urania al Lido: 61-73

F.M.B 2

L’Urania Milano lotta ma Trapani passa all’Allianz Cloud trascinata dal solito Andrea Renzi (23 punti), vani i 16 di Montano, finisce 61-73.

Polveri bagnati nel primo tempo, tanti errori per entrambe le squadre (Urania 11/31, Trapani 11/37), tante palle perse, punteggio basso ma al riposo lungo sono i Wildcats a comandare sul 30-27 sul grazie soprattutto ai 12 punti (3 triple) di Matteo Montano.

La ripresa si apre nel segno del tiro da 3 per gli ospiti, 6/8 con Renzi autore di 3, Corbett una e Trapani scappa sul 38-45 a 4’11” dalla sirena della terza frazione. I Wildcats faticano a costruire attacchi fluidi, Bossi non è in serata e Corbett ferisce con la bomba (7^ della frazione) per il +9 (45-54), le squadre entreranno nell’ultimo periodo sul 47-54 Trapani in un 3° periodo vinto 27-17.

I Wildcats non riescono a cambiare l’inerzia della partita e a 6’42” gli ospiti toccano il massimo vantaggio sul 51-62 dopo un gioco da 3 punti firmato da Adeola. Sarà sempre Renzi con una tripla (la sua 4^) a mandare i titoli di coda sul 51-65 a 5’ minuti dalla fine.

Urania non giocava da più di un mese, non ha potuto contare sul contributo di Tommaso Raspino e molti giocatori sono sembrati ancora imballati causa lungo stop. Trapani dal canto suo conferma di essere una squadra ostile, Lamarshall Corbett (19 punti) non era al 100% ma le sue fiammate hanno deciso la partita nella ripresa, Renzi indemoniato con 23 punti e un clamoroso 5/8 da 3 (12/32 di squadra).

Per i Wildcats prossimo appuntamento martedì 8 dicembre a Piacenza.

2 thoughts on “Serie A2, Trapani bombarda Urania al Lido: 61-73

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Urania, la parole di Villa dopo il Ko contro Trapani: "Peggior partita dell'anno"

Urania Milano esce sconfitta dal suo esordio stagionale contro Trapani, qui le parole del coach nel post-partita. Trapani sbanca l’Allianz Cloud battendo nettamente i Wildcats nel secondo tempo, coach Davide Villa ha commentato così la prestazione dei suoi: Partita da rivedere, capire cosa non è andato, peggior partita dell’anno, il […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Messina: Momento delicato, fermiamo la transizione di Varese

Le parole del coach biancorosso e le ultime news, verso il derby di domani pomeriggio a Masnago

Chiudi