Shields e Delaney: La difesa è cresciuta e siamo andati via

I due americani commentano il successo dell’Olimpia sull’Asvel e anche il loro ottimo avvio di stagione in biancorosso

L’Olimpia Milano prosegue il suo percorso netto in stagione e vince anche la seconda gara in Eurolega, superando piuttosto nettamente l’Asvel Villeurbanne. Una partita fatta di parziali, ma sempre comandata dalla squadra di Messina, con vari protagonisti.

Tra questi c’è stato sicuramente Shavon Shields, salito di colpi soprattutto nel secondo tempo: “Avevamo bisogno di cambiare difesa nel secondo tempo, fermarli per alcune volte di fila per prendere un vantaggio importante – le parole dell’ex Trento ad Eurosport – Ce l’abbiamo fatta e siamo andati via”. E parla anche dell’ottimo avvio a livello personale: “È un grande momento, sono molto contento di come stanno andando le cose. Andiamo avanti così”.

Meno preciso al tiro di altre volte, ma comunque importante il contributo di Malcolm Delaney: “Non avevo grande ritmo offensivo stasera, ma non è certo un problema, ce ne sono altri che possono fare canestro”. L’analisi della partita: “Nel secondo tempo siamo andati meglio, la difesa è cresciuta. Poi nel quarto periodo abbiamo trovato anche buone azioni offensiva e siamo andati via”. Per il secondo successo su due partite anche in Eurolega.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

2 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
#AleCaptain5
#AleCaptain5
1 mese fa

Passata l’emozione di essere tornato al #Forum in #Eurolega dopo tantissimo tempo cerco di scrivere quello che ho visto ieri sera.
Ottima partita,sempre in controllo e mai con l’idea che ci potesse scappare di mano.
Tutti collaborano e si aiutano tra di loro,
sia in attacco che in difesa,
ottimo giro palla per trovare la soluzione migliore e i time-out chiamati nei momenti giusti da
#CartaBiancaEttore.

F205
F205
1 mese fa

Delaney “…non è un problema ce ne sono altri che possono fare canestro” non servono altre parole!

Next Post

Ettore Messina: Più di 5.000 contagi. Raccogliamo quel che abbiamo fatto in questi mesi

Ettore Messina va oltre la partita nel dopogara con l'Asvel e parla dei contagi: Mi preoccupa il mondo più che l'EuroLeague

Subscribe US Now

2
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: