Danilo Gallinari lancia un messaggio d’amore all’Olimpia Milano

Alessandro Maggi 5

Danilo Gallinari non dimentica l’Olimpia Milano, la squadra in cui chiuderà la sua carriera agonistica: 9 anni fa il mio secondo esordio

Danilo Gallinari non dimentica l’Olimpia Milano, la squadra in cui chiuderà la sua carriera agonistica. Questo quanto più volte assicurato dal giocatore, con orgoglio, negli ultimi anni.

E su Facebook i colori biancorossi sono un ricordo sempre vivo per il «Gallo», che ricorda con una foto un anniversario per lui importante. «Esattamente 9 anni fa il mio secondo esordio con la maglia dell’ Olimpia Milano».

Nel 2011 il suo ritorno al Mediolanum Forum, dove mise insieme 16.4 punti di media in 7 gare di EuroLeague. Il tutto con 4.6 rimbalzi e 1.1 assist prima di fare ritorno ai Denver Nuggets dopo la fine del lockout.

All’esordio, il 20 ottobre, furono 23 punti con 7 rimbalzi e 13/16 dalla lunetta contro il Maccabi, cui ne rifilò 24 nella gara di ritorno.

Negli scorsi giorni abbiamo analizzato per voi l’attuale situazione di mercato di Danilo Gallinari in questo articolo.

Estratto da: Danilo Gallinari e Marco Belinelli, il mercato entra nel vivo

Annunciata la paternità in arrivo con la compagna Eleonora Boi, la situazione di Danilo Gallinari è stata analizzata da Nick Crain su Forbes.

«Quasi tutte le squadre che hanno lo spazio per firmare il 32enne sono organizzazioni che probabilmente non si giocheranno un titolo NBA nelle prossime due stagioni».

«Questo mette Gallinari in una posizione difficile. Firmare un contratto a titolo definitivo con una squadra che ha i soldi o lavorare con i Thunder per facilitare un sign-and-trade con una squadra che non ha lo spazio per il cap, ma è una contenders?».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

5 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
orlandoilrosso
orlandoilrosso
15 giorni fa

Se nessuno ha qualcosa da obiettare, alla squadra un lungo servirebbe anche ora, e se vogliamo fare anche un’assicurazione arriviamo a 8 italiani e prendiamo pure il Beli, che in uscita dai blocchi, e non solo è un fenomeno

Mr. Tate
Mr. Tate
15 giorni fa

I messaggi d’amore sono apprezzati ma poi bisogna vedere quante rose dobbiamo comprare per arrivare almeno a farci una cena…

orlandoilrosso
orlandoilrosso
15 giorni fa

Ok Tate, scusa se non ti do del Mr. Celiavo e non solo perché il portafoglio non è il mio. Ci sono difficoltà di gestione il calarsi o meno nei ruoli, nulla di insormontabile ma personalmente credo che per avere un un’equilibrio di squadra è meglio fare se possibile l’intera stagione con gli stessi uomini salvo cause di forza maggiore

Francesco Sacco
Francesco Sacco
15 giorni fa

Si è già visto con Mirotic e, probabilmente, lo stesso avverrà con Marc Gasol: nel momento in cui Danilo deciderà di tornare a casa, l’aspetto economico sarà l’ultimo dei problemi, non essendo prioritario in virtù di una decisione presa dal giocatore. Un accordo verrà trovato facilmente. Il punto è che non mi sembra che Gallinari voglia lasciare l’NBA adesso. Penso che ciò avverrà tra un paio di anni.

GAE
GAE
15 giorni fa

In attesa di rivederti il prima possibile al Forum un augurio di cuore al Gallo di trovare una squadra di suo gradimento..sei il nostro orgoglio..Grande DANILO

Next Post

Gianmarco Pozzecco: Dubito della bontà delle scelte fatte

Gianmarco Pozzecco e il suo stato di profonda preoccupazione: Leggo troppo spesso di società già in difficoltà dopo due giornate di campionato
Gianmarco Pozzecco

Subscribe US Now

5
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: