Andrey Vatutin: Finire l’annata ad ogni costo, o sarà la fine

Alessandro Maggi 2

Andrey Vatutin, presidente del Cska, dopo aver sottolineato i tempi duri per il suo club, annuncia una stagione cruciale per EuroLeague

Andrey Vatutin, presidente del Cska, dopo aver sottolineato i tempi duri per il suo club, culminati con gli acquisti di Toko Shengelia e Nikola Milutinov, presagisce anche la fine di EuroLeague per Sportacentrs in caso di nuovo stop.

«EuroLeague sta facendo il possibile per poter disputare la stagione. Ci saranno tanti fattori extra pallacanestro: la riorganizzazione o cancellazione di qualche partita, test positivi e sconfitte a tavolino. I regolamenti sono stati aggiornati alla pandemia e siamo tutti in contatto stretto con EuroLeague».

«Se per qualche ragione la stagione non dovesse essere completata, rischiamo di perdere l’intera competizione. Quindi l’obiettivo è iniziare e finire l’annata ad ogni costo. Siamo pronti al peggio ma speriamo nel meglio».

2 thoughts on “Andrey Vatutin: Finire l’annata ad ogni costo, o sarà la fine

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Il Ministro Spadafora contro le Federazioni: Presidenti solo per la poltrona

Intanto lo sport chiede novità sulla riapertura di stadi e palasport, ma il Ministro Spadafora parla di poltrone
Gianni Petrucci

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: