Dino Meneghin: Hines un Mason Rocca all’ennesima potenza. Ha lo spirito Olimpia

Dino Meneghin sul QS: Milano è talmente grande che ha spazio per una seconda società, capace come l’Urania di lavorare bene e programmare

Dino Meneghin protagonista dalle colonne de il QS. Ecco alcune sue dichiarazioni su Olimpia Milano.

SUL CAMPIONATO

«Sì, Olimpia Milano favorita, per un mercato importante, e per la capacità di un coach che ha anche compiti di programmazione. I tifosi ovviamente faranno gli scongiuri, e al suo fianco vedo la Virtus di Sasha e squadre equipaggiate come Venezia e Fortitudo».

SU KYLE HINES

«Lui è una bestia, è più forte di me. Per certi versi rivedo un Mason Rocca all’ennesima potenza per passione e coraggio. Il suo segreto? E’ un giocatore fisicamente molto dotato, muscolare, reattivo, con tempismo a rimbalzo e nella stoppata. Il fatto di essere più piccolo dei suoi avversari lo rende più rapido e sgusciante, difficile da contenere».

SULLO SPIRITO OLIMPIA

«E’ lo spirito del club, e vive in personaggi come Vittorio Gallinari e Vittorio Ferracini, gente che gettava il cuore oltre la tecnica».

SU URANIA

«Milano è talmente grande che ha spazio per una seconda società, capace come l’Urania di lavorare bene e programmare. Il seguito di tifosi parla per loro, sicuramente aumenterà, ma dico anche che un club così diventa necessario: la rivalità cresce sui giornali, e il ritorno è positivo per tutti».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
Next Post

La cittadella di Pesaro il progetto di Livio Proli. Ma il club ha preferito Jasmin Repesa

Luciano Amadori, presidente del Consorzio a sostegno della VL Pesaro, ha parlato del progetto, poi abortito, di Livio Proli
Livio Proli

Subscribe US Now

0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: