L’attacco Virtus all’Olimpia: Se ci piace un giocatore, poi arriva Milano…

Il patron bianconero Massimo Zanetti ha lanciato un attacco al club biancorosso, nel corso della conferenza stampa odierna

Mattinata calda sul fronte conferenze stampa: quella di Sassari per la conferma a sorpresa di Pozzecco e quella della Virtus Bologna, con il patron Massimo Zanetti e l’amministratore delegato Luca Baraldi. Il primo ha anche lanciato una frecciata all’Olimpia Milano sul mercato e sulla stagione scorsa.

Purtroppo tante squadre di basket hanno difficoltà economiche, e quindi non gli pareva vero di poter mandare via tutti e non pagare. La maggioranza vince, e quindi abbiamo dovuto accettare. La società più danarosa gli andava bene di finire il campionato perchè aveva fatto una stagione realmente negativa

Massimo Zanetti

Se noi diciamo che ci piace quel giocatore, il giorno dopo c’è Milano a strapagarlo. Una ricorsa continua alla quale noi non ci sottoponiamo. Anche perché tutti questi giocatori, anche giovani, visti tutti i campioni che hanno preso non giocheranno mai. Quindi li brucia, perchè poi non giocano. Milano ha un budget talmente grande che pensano che basti comprare dei giocatori. Ma Djordjevic insegna che non è così. Anche l’anno scorso hanno speso ma poi li abbiamo battuti

Massimo Zanetti

La Virtus ha anche annunciato ufficialmente l’ingaggio di Awudu Abass, nel corso di questo incontro con i giornalisti. Stuzzicato, il giocatore non ha raccolto polemiche a distanza con l’Olimpia Milano:

Non sono qui per polemizzare, non sono qui per ricordare. Penso solo al futuro. Sono qui per migliorare, diventare più forte e aiutare la squadra

52 thoughts on “L’attacco Virtus all’Olimpia: Se ci piace un giocatore, poi arriva Milano…

  1. @Dodo Xavi Rey fu preso solo per far numero durante la preparazione e poi fu tesserato come polizza assicurativa perché Gudaitis doveva ancora recuperare dall’infortunio..quello a noi incomprensibile è perché stato inserito a referto nel campionato italiano in una partita in cui non ha neanche giocato un secondo sprecando un tesseramento per un giocatore che poco dopo è stato rilasciato da Milano..purtroppo Dodo questo è troppo anche per me perché è un fatto che va oltre all’incompetenza del Messia 😂😂😂😂😂 cmq noto con piacere che il mio nomignolo “il Messia” sta diventando sempre più una moda 😂😂😂

  2. Concordo ma ci dev’essere dell’altro…come del resto ci dev’essere un limite alla stupidità umana…

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Incontro Fenerbahce-Obradovic, Olimpia Milano spettatrice interessata

È atteso nel pomeriggio l’atteso vertice in casa Fenerbahce tra il club e coach Obradovic. Il coach serbo è in scadenza di contratto e c'è il caso Datome
Fenerbahce vs Olimpia Milano

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: