Stefano Sardara: Se chiude il campionato lo scudetto è della Virtus Bologna

Le parole di Stefano Sardara, presidente della Dinamo Sassari, in merito al futuro di Legabasket, osservando le due possibilità in gioco

Le parole di Stefano Sardara, presidente della Dinamo Sassari, in merito al futuro di Legabasket, osservando le due possibilità.

In caso di ripresa

Ci sarebbero diverse soluzioni. Se si riparte a maggio/giugno, nulla ci vieterebbe di giocare in estate. La nostra estate la stiamo facendo adesso. Il presidente Gandini non è stato fortunatissimo in partenza, avendo trovato questa situazione, ma è la persona adatta in un momento come questo e ci darà delle opzioni che possono variare dal giocare due mesi di corsa oppure prendersi del tempo e giocare fino a fine giugno/luglio, anche perché il discorso Olimpiadi ora è in discussione al pari di tutto il resto. Bisogna comunque aspettare un paio di settimane per capire come procede l’emergenza del coronavirus e poi potremmo iniziare a immaginare delle possibili soluzioni

In caso di chiusura anticipata

Petrucci ha fatto bene a richiamare l’attenzione di tutti sulla responsabilità, qua non possiamo pensare che oggi il problema sia approfittare della situazione per trarne beneficio. Se venisse chiuso qua il campionato, sarebbe giusto che lo scudetto andasse alla Virtus perché finora è stata la più brava ed è prima, allo stesso modo sarebbe giusto che chi è ultimo retroceda. La Lituania ha chiuso il campionato e ha assegnato il titolo allo Zalgiris. Spero che non si arrivi a una soluzione del genere, ma se dovesse avvenire bisogna pensare che non si può dare il ‘6 politico’, perché abbiamo tutti investito tanto in termini economici, di risultato, va premiato lo sforzo fatto

3 thoughts on “Stefano Sardara: Se chiude il campionato lo scudetto è della Virtus Bologna

  1. Non sono d’accordo: il csmpionato e’ organizzato in un certo modo, con partite di andata e ritorno e, soprattutto, i play off, che da una vita assegnano lo scudetto. Che senso avrebbe assegnare il titolo se meta’ stagione (play off compresi) non so gioca?
    E poi: se facciamo retrocedere l’attuale ultima, a catena dovrebbe essere cosi’ per tutte le categorie, con l’attuale prima della serie inferiore che sale. E gia’ ci sarebbe un problema: quale delle due capoliste dei due gironi di A2 sale?
    Insomma: se il tutto e’ cosi’ falsato che senso ha emettere verdetti?

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Grande Nicolò Melli, donazione alla USL di Reggio Emilia

Un bel gesto per Nicolò Melli a sostegno della sua città, Reggio Emilia. Ecco il comunicato della USL della città natale dell'ex Olimpia Milano
Nicolò Melli

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: