Olimpia Milano vs Olympiacos: la Grecia blocca i voli per la Lombardia

Ultim’ora: L’aviazione civile greca ha annunciato dal 9 al 23 marzo 2020 la sospensione di tutti i voli dal paese al Nord Italia

Olimpia Milano vs Olympiacos di giovedì sera è ora ufficialmente in discussione.

Come annunciato anche nel nostro LIVEBLOG di oggi, l’aviazione civile greca ha annunciato dal 9 al 23 marzo 2020 la sospensione di tutti i voli dal paese al Nord Italia, ovvero Emilia Romagna, Piemonte, Lombardia e Veneto. 

La sospensione riguarda tutti gli aeroporti greci e le compagnie aeree. Dopo una prima indicazioni del Ministero dei Trasporti e della Salute, si è arrivati infine a questa decisione ufficiale.

Con questa decisione, la gara Olimpia Milano vs Olympiacos di giovedì sera è coinvolta nel blocco. 

Fonte

Olympiacos ha quindi in questi minuti informato EuroLeague di questa decisione. Attualmente gli aeroporti di Linate e Malpensa sono aperti, nonostante la decisione di Alitalia di bloccare i voli.

Leggi alla mano, in Italia è permesso giocare a porte chiuse al Forum, e si può accedere quindi in Lombardia per motivazioni sportive, inserite tra quelle indifferibili.

Dalla Grecia invece, ecco questa misura che blocca i voli, la stessa che in Turchia ha impedito alla Virtus Bologna di entrare a Istanbul.

I casi di Coronavirus in Grecia sono attualmente 84. Ecco il comunicato ufficiale delle autorità greche:

“L’Autorità per l’aviazione civile, dando la priorità alla sicurezza dei passeggeri e dei voli e in linea con le istruzioni del Ministero della sanità e dell’ESA, annuncia come misura precauzionale contro COVID19 la sospensione temporanea di tutti i voli da e per il nord Italia.

Il relativo NOTAM è valido dal 9 marzo 2020 al 23 marzo 2020 e si applica a tutti gli aeroporti del Nord Italia e in particolare alle regioni (Emilia Romagna, Piemonte, Lombardia e Veneto).

Si noti che la sospensione si applica a tutti gli aeroporti greci e a tutte le compagnie aeree. “

2 thoughts on “Olimpia Milano vs Olympiacos: la Grecia blocca i voli per la Lombardia

  1. Che senso ha tutto questo? Noi non possiamo uscire di casa (o quasi) e venti persone dovrebbero partire dalla Grecia per una gara a porte chiuse a Milano: resto perplesso….
    E se qualcuno di questi venti e’ portatore sano di virus? Tutto cio’, per me, non ha senso.
    Finiamola qui: saltino campionati e competizioni e cerchiamo di essere responsabili! So che lo sport e’ certamente un diversivo utile e forse ancora piu’ necessario ora per noi relegati in casa ma il buon senso deve prevalere, per me.

  2. Bisogna capire quando è il momento di staccare la spina….Per me questo è il momento. Con quale spirito si gode di uno spettacolo bellissimo che questo gioco ti dà sapendo quello che succede fuori?Poi la cosa diventa soggettiva e ognuno risponde in modo personale agli accadimenti della vita, per me ripeto stop totale poi si vedrà. Comunque sempre Olimpia nel cuore.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Il Coni sospende lo sport in Italia fino al 3 aprile: cosa accade all'Olimpia?

Stop dunque anche alla Serie A di basket fino a quella data, incerta la situazione per quanto riguarda l'Eurolega

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: