Ettore Messina: Proverò a invertire questa tendenza. Se non ci riuscirò, vedremo

Ettore Messina commenta così il ko in Olimpia Milano vs Khimki: La responsabilità è mia, la squadra la alleno io, se la squadra si scioglie così è colpa mia

Ettore Messina commenta così il ko in Olimpia Milano vs Khimki : «Congratulazioni al Khimki, ha giocato una partita migliore nel secondo tempo. Per noi una sconfitta dura, ne parleremo nei prossimi giorni cercando di correggere gli errori commessi».

Poi il tono cambia: «Tirare per due gare di fila con il 14% da 3 non è incoraggiante. La squadra ci prova, tiene una squadra come il Khimki sotto media realizzativa, ma l’attacco non è di livello. Siamo sfiduciati in ogni cosa che facciamo, devo cercare di fare in modo che la squadra trovi più fiducia, decisione, coraggio. La responsabilità è mia, la squadra la alleno io, se la squadra si scioglie così è colpa mia. Se ci riuscirò a risolvere bene, Se non ci riuscirò vediamo».

«Siamo sicuramente scossi, gli errori ad inizio terzo quarto ci hanno messo KO. Difficile giocare con leggerezza, non è facile con questa maglia ed i ragazzi lo percepiscono. Ora? Allenarsi, parlarsi ed ‘arrabbiarsi’ per rialzarsi, non cambiamo nulla e continuiamo a lavorare con quelli che siamo. Per i processi e tirare le somme attendiamo almeno giugno».

35 thoughts on “Ettore Messina: Proverò a invertire questa tendenza. Se non ci riuscirò, vedremo

  1. L’idea che molli farebbe felici tanti. Non saprei pero’ chi potrebbe arrivare. Senza contare che se se ne andasse sarebbe davvero il fallimento di tutto il progetto, gia’ prima della fine del primo anno.

  2. “La responsabilità è mia, la squadra la alleno io, se la squadra si scioglie così è colpa mia. Se ci riuscirò a risolvere bene, Se non ci riuscirò vediamo”..se fosse un uomo con attributi si dovrebbe dimettere subito almeno dalla carica di presidente ma non lo farà mai..secondo me aspetta che lo mandano via per prendere la buonuscita..ma chi lo manda via? Si caccia da solo e decide anche quanto prendersi di buonuscita?? 😂😂😂😂😂😂😂😂😂

  3. Per vincere ci vuole un buon allenatore ma credo che ci vogliano soprattutto buoni giocatori. Siamo sicuri che un un’altro allenatore con questa squadra possa fare meglio ?A me sembra la fotocopia della scorsa stagione, dove il coach era un un’altro ma i giocatori quasi gli stessi. Ci vuole uno scossone ora o mai più.

  4. Messina può essere un bravo allenatore, ma non è un costruttore di squadre, non lo ha mai fatto. Ora vuole la buonuscita

  5. Che vuole dire “scossone”?
    Mandare via tutti? Transare i contratti in essere? Ricostruire per la quinta volta in sei anni?

  6. Grande anche nella sconfitta, da bene che la responsabilità è perlomeno condivisa ma lui se ne assume ampia responsabilità, non si nasconde dietro scuse e circostanze. Bravo, vedremo se sarà seguito dai giocatori lungo questa strada. Con il 14% non si può vincere contro nessuno anche con difese valide

  7. Massimo, di questi tempi l’anno scorso eravamo a prenderne 100 a destra e a manca, le prodezze in attacco erano vanificate da punti facili presi in difesa nei primi secondi dell’azione avversaria. Questi, seppure non perfetti, difendono. E la difesa è sempre la base da cui ripartire, ora vediamo se Messina riesce a restituirgli la fiducia necessaria.

  8. Orlando ma anche volendo come potrebbe nascondersi se ha deciso tutto lui essendo coach/presidente?? 😂😂😂😂😂

  9. Enrico se fai più attenzione quando leggi Massimo ha scritto che quest’anno è la fotocopia dell’anno scorso..infatti l’anno scorso facevamo più punti e ne subivamo di più quest’anno ne subiamo di meno ma ne facciamo anche di meno di quelli subiti..la sostanza è la stessa cambia solo la forma..come dare torto a Massimo??

  10. Il progetto di Messina si basa su Scola, Rodriguez, Micov (49,34,34), :-)) Prova ad invertire la rotta….Vattene, ma senza pretendere i tuoi 6 favolosi ingaggi (2 cariche x 3 anni). E’ vero è un grande anche quando perde, 6 stipendi x 3 anni non li aveva mai presi nessuno :-)). Come d’altronde, nessuno aveva mai perso tutto con il 5 budget d’Europa (31 milioni). e nessuno aveva mai speso tanto per mandare i giocatori al mare o al CSKA.

  11. ragazzi fatevene una ragione, l’unica persona che può esautorare Messina è Leonardo Dell’Orco, presidente della Pallacanestro Olimpia Milano, che per inciso è la persona che lo ha scelto. Continuare a scherzare sul fatto che Messina non possa cacciare Messina come coach è diventato stucchevole, abbiamo capito, per voi non è adatto al ruolo di coach perchè ha passato il Gatorade a Pop in NBA che è diventata un circo, perchè è un virtussino, perchè è bollito, perchè ha sbagliato a prendere giocatori e a cacciarne altri, perchè è arrogante e vi sta sui marroni. Va bene, prendo atto e continuo a tifare per la mia squadra perchè amo il basket a prescindere dal fatto che Milano vinca o perda.

  12. Devo essere sincero, durante la partita era un po’ preoccupato che a fine gara qui non si tirasse in ballo il doppio ruolo, l’autolicenziamento, James o il fatto che Messina ha lavorato in NBA. Invece meno male, vedo che i soliti noti non fanno mancare il loro apporto utilissimo a capire cosa è successo durante la partita.

  13. Anche io sono uscito attonito, deluso e sfiduciato.
    Il processo è ancora lontano da un’evoluzione positiva, più di quello che ci si poteva aspettare.
    Altro che quello che dice Messina non vedo che si può fare.
    Tra tutte le spiegazioni lette, direi che oltre alla difficoltà mentale c’è un problema chiaro di ‘sistema’ in attacco. La percentuale è disastrosa ma la qualità dei tiri anche, i nostri erano spesso forzati quelli del Kimki aperti.

  14. Giorgio. Scola Rodriguez e Micov ci sono perche’ si aveva l’esigenza, pur in un programma triennale, di cercare di vincere subito.

    In generale credo che definire Messina virtussino (termine usato, immagino, con accezione negativa) non sia poi cosi’ corretto. Parliamo di un professionista! Forse pensate che l’abbiano mandato da noi i felsinei con misdione di distruggerci dall’interno?

    Va bene criticare gioco, gestione e risultati ma cosi’ si scade un po’ nel banale (mia oponione, of course)

  15. L ‘anno scorso di giocava male con immobilismo in attacco,quest’anno lo stesso,prina di parlare di favoriti progetti bisogna imparare a giocare bene poi si può vincere o perdere comunque ma giocando così si fa solo brutte figure in giro e non si vincerà nulla come l’anno scorso e l’anno prossimo si eufà la squadra un’altra volta . Bisogna investire in un talent scout professionista che fa solo quello tutto l’anno e non andare a prendere i giocatori liberi o quelli che si conoscono perché si è giocato insieme da qualche parte.

  16. Caro Bloom un professionista serio e competente non pretende la carica di presidente per allenare Milano e senza la quale come da lui stesso dichiarato non avrebbe accettato di allenare Milano..dimmi tu quale professionista serio ha questo tipo di pretese oltretutto da uno che non ha mai svolto ruoli di Presidenza..uno che ha sempre svolto solo e unicamente il ruolo di coach dovrebbe lasciar perdere i ruoli che non gli competono in nome del buon.senso..

  17. Un sistema in attacco si ha quando esiste un gioco che noi non abbiamo..anzi il nostro consiste nel passarsi infinitamente la palla e al termine dei 24 secondi chi ha la palla in mano tira a salve ahahahahhahh

  18. @Bloom Mai criticato Messina per i suoi trascorsi; forse sono i suoi sostenitori che, scorrettamente, come tu stesso dici criticavano Banchi o Pianigiani per questo motivo. Lo critico perchè ha sbagliato tutto ma proprio tutto e ha cambiato 3 volte la squadra in un anno ottenendo i peggiori risultati dell’era armani (3a in RS di LA a 10 punti dalla prima) con il più alto budget di sempre (31 milioni, 5° budget di EL).
    Lo critico perchè è chiaro che non sia più sul pezzo, lo critico perchè l’unica cosa che gli è rimasta degli anni in cui lo ricordiamo è la supponenza.
    Sbaglierò, e ci sarà senz’altro qualcuno che l’anno prossimo mi attaccherà perchè lo farò notare ma sono convinto che “il tale” l’anno prossimo la cambierà altre 3 volte a partire dallestate, nel quale forse si salveranno proprio i 3 vecchi. Si proprio i 3 che tu dici abbiamo preso per vincere subito e che viceversa sono proprio il nostro futuro perchè gli altri verranno esautorati.
    Ma per curiosità, credo che potrebbe essere un’argomento costruttivo, ma i Messiniani lo evitano con cura, QUAL’E’ IL PROGETTO ?
    Comunque mi complimento con te, ti sei distinto, perchè hai saputo rispondere argomentando ed è difficile sostenere argomentando questi continui fallimenti. Altri preferiscono metterla in baruffa e magari dire ì”ecco si dicono sempre le stesse cose”. Ovviamente se quelle sono quelle sosteniamo ma anche se ne sostenessimo altre l’accusa sarebbe: “trovano sempre una scusa per attaccare Messina”.

  19. Noto con dispiacere che l’open day all’asilo Mariuccia è sempre più in vigore.
    Davvero qualcuno crede che Messina sia bollito, la causa della mancanza di gioco fluido stia nel doppio ruolo del coach e che James ci manchi tanto?
    Ma fatemi il piacere!
    Parliamo di basket piuttosto,
    La ricerca del tiro migliore, quindi gli extra pass non sono ancora diventati automatismi, le decisioni non sono immediate e i secondi persi diventano la discriminante tra buon tiro aperto e tiro forzato.
    Oggi si difende

  20. Si vero Orlando oggi si difende ma se non si fa canestro non si vince e c’è solo un risultato: LA SCONFITTA!!!!!!!! Anche se secondo me gli altri hanno capito il nostro “non gioco” e non si spremono più di tanto per questo non subiamo tanti punti

  21. @Dario della Vedova guarda che Orlandorosso che è già alle elementari dice che all’asilo Mariuccia non si trova più. Proprio vero, solo la cultura ti rende cosciente della tua ignoranza 🙂

  22. Crawford è uscito perché era sempre in ritardo su Bertans, è dalla difesa che nasce tutto, come evidenziato da Maggi lo scorso anno si tirava alla grande e si perdeva a livello 100 ma si perdeva quindi i guy non sono la soluzione.

  23. Chi dice che oggi si difende non capisce nulla di basket . Solo roll ha qualche idea dei fondamentali difensivi . In attacco mancano gli schemi si gioca solo picndroll no uscite da blocchi no doppi no ascensori niente

  24. A parte i “derby” difesa vs attacco, James vs Rodriguez ecc. secondo voi, le recenti sconfitte sono episodi ( serataccia, infortuni, arbitro, avversario che azzecca tutto ecc.) o sono strutturali, ovvero manca qualcosa per stare ad alti livelli in tutte le competizioni?

  25. Orlando, permettimi una domanda cattiva: Crawford era conosciuto come buon attaccante e difensore “minimal”, si sa che gioca da 3 mentre sostanzialmente ci serve di più un 4, ieri Jerebko non lo teneva nessuno ad esempio. Ma allora per quale motivo è stato preso Crawford? Sapendo poi che non può essere tesserato in LBA

  26. Speriamo non si dimetta. Non può essere solo colpa di Messina se tutti o quasi sbagliano tiri aperti e perdono palle in ogni parte del campo. Messina é l’unico che ci può tirare fuori dalle sabbie mobili in cui siamo finiti (noi e la squadra)

  27. Ofelè fa el to mesté ! Per chi non masticasse il Milanese significa Pasticciere, fai il tuo mestiere” e si dice a chi s’improvvisa esperto e cerca di fare ciò che non è esattamente in grado di svolgere. Ora … perché il Sig Messina ( che non voglio e non posso giudicare ) ha voluto prendersi anche un ruolo non suo ? Forse per essere nel bene o (ahimè ) nel male responsabile unico delle scelte sia tecniche che di mercato. Purtroppo ha steccato alcune scelte importanti e la situazione è andata di male in peggio non potendo sostituire i tagliati ed essendo alle prese con continui infortuni. Inoltre Non è un coach che trasmette serenità all ambiente e certamente alcuni giocatori non aiutano. Condite e mescolate e si capisce che sarà difficile salvare la stagione anche se spero di sbagliarmi. I processi si fanno a giugno (dice). Bene aspettiamo. Ma oltre al processo ho paura che si dovrà anche programmare attentamente L ennesima rifondazione. Con o senza Messina.

  28. Scusa biancorossodasempre, ho visto solo ora la tua domanda e ancorché la ritengo retorica vorrei rispondere.
    Drew Crawford non poteva essere la risposta nel ruolo di 4 Jerebko era cosa di Scola e Brooks, ho detto che è uscito perché sempre in ritardo su Bertans che era il suo uomo, Lo abbiamo preso per contrastare i due tre atletici che circolano in EL, stante il perdurare dell’assenza di Moraschini, ma evidentemente per ora non fa il suo.
    Per me comunque è da confermare il prossimo anno perché solitamente nel gioco ci mette il cuore ed è disposto a imparare.
    Messina non è uno che si arrende e il suo lavoro comunque si vede e anche se ad una parte dei sedicenti sostenitori dell’Olimpia sta sui cabasisi, é sostenuto dalla società.

  29. @biancorossodasempre Ad ottobre anch’io sostenevo mancasse un 4/5 atletico, oggi, visto quel che sta succedendo propenderei per non buttare via ancora soldi. E’ tutto sbagliato, si continua a spendere ma purtroppo il pesce puzza dalla testa.

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olimpia Milano vs Khimki | Le pagelle di RealOlimpiaMilano

Non basta il solito Tarczewski e qualche buon lampo di Della Valle alla formazione biancorossa

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: