Toni Cappellari: Con il 38% al tiro dove vuole andare l’Olimpia Milano?

Eurodevotion regala come ogni settimana “il Punto” di Toni Cappellari. Ecco i passaggi su Olimpia Milano dal palazzone, a Craxi, alla squadra di Messina

Eurodevotion regala come ogni settimana “il Punto” a firma Toni Cappellari. Ecco i passaggi su Olimpia Milano.

Il 17/01/1985 crollava sotto la neve un androne del Palazzo dello Sport a Milano. Il CONI non ha ricostruito nulla, ma  per fortuna a Milano c’è la famiglia Cabassi che ha costruito il Forum

Bettino Craxi , cresciuto in un collegio a Cantù, amava il basket e spesso veniva a vedere il Billy mettendomi in crisi perché la scorta non voleva che nessuno si sedesse vicino a lui

L’Olimpia Milano mette insieme tre sconfitte in una settimana: ma con il 38% al tiro dove vuoi andare?

0 0 vote
Article Rating

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

1 Comment
Inline Feedbacks
View all comments
Mr. Tate
5 mesi fa

Più che altro sarebbe interessante capire quanti tiri vengono presi bene e quanti male. Secondo me sono di più i primi.

Next Post

Mack e White, ottimi esordi anche in Europa

Primi passi anche in Champions League per Aaron White e Shelvin Mack: due vittorie e due ottime prestazioni individuali per gli ex Olimpia Milano
Shelvin Mack

Subscribe US Now

1
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: