Real Madrid vs Olimpia Milano | I tifosi: Cosa succede nel terzo quarto?

Real Madrid vs Olimpia Milano alle spalle, ma andiamo a vedere le reazioni di tifosi e addetti ai lavori dopo il ko in terra spagnola

Real Madrid vs Olimpia Milano alle spalle, ma andiamo a vedere le reazioni di tifosi e addetti ai lavori dopo il ko in terra spagnola.

orlandoilrosso su ROM

Primo tempo vinto con la difesa, secondo perso per mancata difesa. Due note atleticamente reggiamo un tempo e quando gli avversari diventano dei fabbri non sappiamo reagire. Ovviamente senza nulla togliere alla superiorità del Real

Doc63 su ROM

Secondo me è più questione di testa. Troppe parole perse ed errori banali sotto canestro. Possibile che non
Si riesce a tenere nel 3Q. Poi quando entra Mack è il buio anche se oggi Chacho poca roba anche lui. In attacco abbiamo bisogno di Nedovic che con le sue triple da 9 metri ti può tenere a galla quando in attacco non gira.

Coach E su Rom

Redazione ho aspettato un poco per sbollire ma proprio non riesco più a sopportare l’arroganza e la prepotenza dei madrilisti che si possono permettere di tutto pur non avendone bisogno tanto sono forti
E non sopporto più nemmeno i due sodali di Eurosport per i quali tutto nasce dalla capacità madrilena di “cambiare” le partite grazie alla difesa.
Grazie: se i nero-arancio permettono di tutto e nel 3° quarto mandano i madrilisti in bonus dopo 7 minuti, terzo à tempo scaduto e nel 4° quarto 3 fischi subito e bonus dopo lunghi minuti di rasoiate, è chiaro che poi l’inerzia cambia.

Mordeglia su ROM

Messina pessimo. Dimentica Cinciarini quando gli altri play fanno solo danni, manda al massacro Moraschini contro un avversario più grosso, lascia Burns fuori o lo usa contro Tavares.

Marco su ROM

Le difese avversarie impiegano un tempo per capire come fare per spegnere la luce offensiva di Milano, bisogna inventarsi qualcosa di nuovo ma con i giocatori che si hanno ora sembra molto difficile, gli altri giocatori debbono crescere per aiutare i 2/3 fuoriclasse che abbiamo.

Marco su ROM

Non riesco a capire la vicenda White. L’hanno scorso ho guardato tutte le partite dello Zalgiris e Aaron mi aveva entusiasmato, come il loro gioco. Boh mi sembra che abbia le caratteristiche per poter giocare nell’Olimpia . Messina dovrebbe dargli fiducia per qualche partita. Se qualcuno ne sa qualcosa di più mi illumini. Grazie.

il giovine Lebowski su ROM

pur sconfitti torniamo a casa con una generale impressione di crescita. Secca perdere quando hai 13 punti di vantaggio e l’inerzia dalla tua, ma il Campazzo show del secondo tempo avrebbe annichilito più di una squadra. Fino a che la difesa contiene lui, Deck in post basso e Randolph dall’arco siamo nella partita, poi la maggior classe e profondità del Real si impone. Ci manca il vero Guda, senza lui non si può pensare di competere in EL, ci manca una guardia da 15 punti (Nedovic quando torni), ci manca un play forte quasi come il Chacho quando lui non imbrocca la gara (troppe le sue 3 palle perse nel 1T). Per il resto continua il lungo lavoro di Messina per creare un concetto di squadra vera, tosta, combattiva e vincente. Aspettiamo con fiducia!!!

Instagram

10 thoughts on “Real Madrid vs Olimpia Milano | I tifosi: Cosa succede nel terzo quarto?

  1. Io vedo una squadra alla quale l’anno scorso mancava 1 per fare 31 (Rodriguez e un 4/5 esplosivo) e che quest’anno ha a disposizione giocatori di qualità solo per un tempo, in quanto le seconde linee (quelle che dovrebbero sostituire i vari Rodriguez, Micov, ecc. sono completamente inadeguate al ruolo. Prova ne è che, dopo i buoni risultati fatti nel primo periodo dell’anno (7-2) i giocatori di prima fascia, giocando troppo, anche in relazione all’età, sono stanchi e nelle ultime partite abbiamo collezionato un eloquente 0 – 5 e, se le prove non bastassero, tutte sconfitte conseguite nel terzo/quarto quarto quando l’avversario (che oramai ha capito le nostre lacune) alza il ritmo e la stanchezza dei nostri si fa sentire.
    La tendenza mi sembra chiarissima è a peggiorare mano a mano che i giocatori più forti si esauriranno, cosa che si velocizzerà ancor più ora che Messina sta isolando alcuni giocatori dopo essersi (tardivamente) accorto della loro inadeguatezza.

    Giocatori di prima fascia : Rodriguez, Roll , Micov, Brooks, Scola, Gudaitis,
    Giocatori non da EL, giocatori che giocano 1 partita su 3, giocatori epurati; Mack, Cinciarini, Nedovic, Moraschini, Della Valle, White, Burns, Tarczewski, Biligha.
    Bravo Messina, sei sempre lo stesso, o bianco o nero. Ottimo allenatore ma pessimo seelezionatore, ma come sempre vuoi fare tutto tu.

  2. Posto che io credo che Mack sia un errore strategico, davvero c’è qualcuno che pensa che tolto Mack la squadra sarebbe da F4? Secondo me offensivamente vanno sistemate un po’ di cose, per le quali c’è sicuramente tempo ma che non si esauriscono con un giocatore o due.

  3. Tolto Mack, lasciati James e Nunnally e inserito un 4/5 forte forte avremmo come 2° quintetto: James, Roll o Nedovic, Nunnally, 4/5 forte forte e Tarc.. Il primo se la gioca con tutte… Vedi tu.

      1. Mr Tate qua si denota la tua incompetenza perché è vero che si gioca in 5 a basket ma i panchinari o meglio il secondo quintetto potrebbe giocare più o meno gli stessi minuti del primo perché non funziona come nel calcio che possono entrare solo 3 giocatori e potrebbero giocare pochi minuti..a volte sarebbe meglio non rispondere se poi bisogna leggere certe oscenità

      2. GAE, non credo la tua risposta possa essere più fuori bersaglio di così ma ho il sospetto che la tua prossima risposta a questo mio commento farà anche di meglio. Ripeto: in quale universo parallelo James viene tenuto a Milano dicendogli che fa parte del secondo quintetto, che il titolare è Rodriguez e che se non si mette a difendere non vede il campo? È deprimente che in un luogo di dialogo in teoria di persone esperte ci siano così tante persone che ragionano per figurine.

        Tenere James e non prendere Rodriguez è una cosa: d’accordo o meno è una questione di filosofia. Tenere James nel secondo quintetto è un sogno febbrile.

    1. Mack dovrebbe giocare solo in campionato come White non impressiona affatto in difesa essendo sempre dietro all’uomo a rincorrerlo ….

  4. Sbaglio o l’avversario era il Real Madrid? Qualcuno ha sentito Ettore Messina promettere che quest’anno avrebbe portato l’Olimpia a vincere l’Eurolega? Di cosa stiamo parlando Perchè intentare un processo allo staff ora? I fatti: In LBA siamo secondi con Sassari e In Eurolega siamo tra le prime 8 come promesso. L’unica sconfitta non prevista è stata contro la Stella Rossa. Allora perchè tutta questa acredine da dove viene la certezza che con James sarebbe cambiato tutto? Dove eravamo lo scorso anno a questo punto della stagione e la coppa Italia che qualcuno pensava di giocare con sufficienza? La coesione del gruppo quest’anno c’è, con altri attori mi permetto di dubitare che ci sarebbe stata. Per cortesia i processi rimandiamoli a fine stagione!

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Sasha Djordjevic: Milano è casa mia, amo il Chacho

Luca Chiabotti di la Repubblica-Milano intervista Sasha Djordjevic per la rubrica «Uomini e Canestri»: Con la Virtus per essere contrappeso
Sasha Djordjevic

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo:
Leggi articolo precedente:
Olimpia Milano
L’Olimpia Milano post Madrid | La volontà, le scelte e Vlado Micov

Analisi dopo il ko di Olimpia Milano a Madrid: una squadra oggi non da playoff che mostra volontà, le scelte...

Chiudi