Annunci

Luis Scola: Il basket cambia sempre. Il mio ruolo? Sia ala che centro

Alessandro Maggi

Luis Scola ha incontrato gli inviati di basketballguru.gr: «Si può vincere e perdere, ma con la voglia di competere sempre avrai alla fine una chance»

Annunci

Nel corso della trasferta di Olimpia Milano al Pireo, Luis Scola ha incontrato gli inviati di basketballguru.gr. Ecco alcuni passaggi (il video è in inglese).

Think, speak, act!, με τον Λουίς Σκόλα. from Basketball Guru on Vimeo.

Stiamo lavorando bene, ma è troppo presto ovviamente. Dobbiamo essere in salute, lavorare e amare il gioco

Sul momento Olimpia Milano

Ci sono molte squadre forti in EuroLeague, bisogna lavorare per tutto l’anno sapendo che ci saranno alti e bassi, si può vincere e perdere, ma con la voglia di competere sempre avrai alla fine una chance

Sull’obiettivo playoff

Il basket cambia sempre. A inizio carriera era un’ala forte. I miei avversari erano di fisico e giocavano in post. Ora è tutto più dinamico, tutti sanno tirare, trovi centri più piccoli ma abili nei movimenti. Dobbiamo essere tutti pronti a giocare in più ruoli: Jeff Brooks gioca da “3” e da “4”, e Milano ha giocato anche con due centri

Sul ruolo

Quando ho iniziato era raro trovare una squadra con quattro tiratori in campo. Oggi, se ne hai tre, sei fregato. Ho iniziato questo inevitabile percorso ai tempi di Indiana

Sulla crescita del suo tiro da 3

In difesa ci vuole disponibilità. Ad aiutarsi sui cambi. Devi essere pronto ad aiutare, questa è la regola se vuoi giocare

Sulle esigenze in difesa
Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olimpia Milano, stiramento per Vlado Micov

L'esito degli esami sul giocatore serbo, dopo l'infortunio al piede subito ieri nel match contro Reggio Emilia

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: