Annunci

Vlado Micov: Messina resta un coach duro. L’esempio? Lo Zalgiris

Intervista a Vlado Micov: Il basket è uno sport di squadra. Mike James è stato capocannoniere di EuroLeague, ma non è più a Milano anche se aveva contratto

Annunci
Read Time:1 Minute, 1 Second

Luca Chiabotti, firma di Repubblica – Milano, intervista Vladimir Micov. Ecco alcuni passaggi chiave.

IL PROFESSORE

«Soprannome carino. Significa qualcosa per me, perchè non vuol dire soltanto che so giocare bene, ma che lo faccio in modo intelligente».

SU ETTORE MESSINA

«Rispetto ai tempi di Mosca potrei dire che è più rilassato. Ne ho parlato con lui, l’esperienza Nba lo ha cambiato un po’ e non avrebbe potuto essere altrimenti. Ma resta un coach duro, con un sistema ben definito e una via verso il successo molto molto chiara».

SUL PASSATO

«Nelle ultime due stagioni non abbiamo realizzato gli obiettivi del club e di Giorgio Armani. La scorsa estate abbiamo cambiato tutto, non solo allenatore, giocatori, manager, ma anche il sistema di gioco e il modo in cui il club viene gestito. Ci vuole più tempo».

SU MIKE JAMES

«Il basket è uno sport di squadra, alla fine contano e si ricordano solo i risultati del club. Guardate Mike James, è stato capocannoniere di EuroLeague e non gioca più a Milano anche se aveva il contratto».

SULL’ESEMPIO

«Se dovessi dire un club al quale l’Olimpia deve guardare, più che Barcellona o Cska, dico Zalgiris Kaunas: buon budget, grande coach, grande sistema».

About Post Author

Alessandro Maggi

alekmaggi@gmail.com Giornalista Professionista, direttore responsabile presso Be.Pi Sport, collaboratore presso Sportando, cronista per Il Giorno
Annunci

Lascia una recensione

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

  Subscribe  
Notificami
Next Post

L’Olimpia sorride: Nedovic e Mack vicini al rientro

Il serbo torna ad allenarsi con la squadra, anche l'americano sta per tornare nel gruppo biancorosso

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: