L’Olimpia cambia marcia nella ripresa: esordio ok a Treviso

L’Olimpia Milano soffre il primo tempo, poi scava il solco con un gran terzo quarto e supera la De Longhi Treviso nell’esordio in campionato.

L’Olimpia Milano inizia con un successo la sua stagione. La squadra di Ettore Messina (applauditissimo al ritorno nella città veneta) soffre per un tempo sul campo della De Longhi Treviso, poi piazza un decisivo 15-0 al ritorno dall’intervallo e porta a casa la partita (75-53) senza particolari patemi, dominando a rimbalzo (42-28) e con una difesa che concede solo 9 punti ai veneti nel terzo quarto, quando appunto si decide questa sfida. 

LE PAGELLE DEL MATCHIL COMMENTO DI ETTORE MESSINA

C’è subito un grande Chacho Rodriguez per i biancorossi, dominante in attacco e guida della squadra, ma c’è da segnalare anche la prova molto solida di Moraschini, in un Palaverde tutto esaurito. Dopo un primo tempo difficilissimo, cresce nella ripresa Mack e c’è un buon lavoro a rimbalzo dei lunghi. Da rivedere le prestazioni di Roll e White, apparsi un po’ in ritardo. 

De Longhi Treviso vs Olimpia Milano | La partita

Mack, Roll, Micov, Brooks, Tarczewski è il primo quintetto ufficiale di Messina, ma il coach biancorosso è subito costretto ad arrabbiarsi ed a chiamare timeout, dopo poco più di due minuti, per l’avvio pessimo (0-8 con le triple di Nikolic, poi 3-12), con problemi sui due lati del campo. Cambiato tutto il quintetto e, soprattutto con il Chacho cambia la musica: otto punti per lo spagnolo, buon impatto di Moraschini e Biligha ed è sorpasso nel finale di primo quarto. I biancorossi non segnano per 5’ in avvio di secondo periodo, soffrendo con il numero 1 in regia, ma la difesa tiene e la partita resta in equilibrio. 

L’intervallo riporta in campo un’altra Olimpia e un altro Mack: il playmaker apre con quattro punti e tre assist, poi un contropiede di Roll vale il primo allungo biancorosso (36-45 al 24’). Il parziale con il rientro il campo di Rodriguez e l’AX mette una prima ipoteca sulla partita, portandosi a +14 subito dopo la metà del terzo periodo e tenendo Treviso a secco per sei minuti. Lo spagnolo sale a quota 21 punti personali, poi la squadra di Messina mette in ghiaccio il match in avvio di quarto periodo, nonostante l’orgoglioso tentativo dei padroni di casa. E porta a casa i primi due punti della stagione.

De Longhi Treviso vs Olimpia Milano | Il tabellino

DE LONGHI TREVISO-AX ARMANI EXCHANGE MILANO 53-75 (19-23, 33-35, 42-56)

Clicca qui per il tabellino del match

Olimpia Milano calendario | I prossimi appuntamenti

Il debutto casalingo è fissato per domenica prossima (ore 17) nel primo derby lombardo della stagione, quando al Forum arriverà la rinnovata Germani Brescia di Vincenzo Esposito (90-82 su Reggio all’esordio). Settimana prossima partirà anche l’Eurolega: i biancorossi inizieranno giovedì 3 ottobre (ore 20.30) sul campo del Bayern Monaco

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

7 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments
U. Fo.
U. Fo.
1 anno fa

Non ho visto il match ma 50 punti subiti sono gia’ un’impronta importante!

Massimo
Massimo
1 anno fa

Ottimo inizio !

Tom Sawyer
Tom Sawyer
1 anno fa

Io l’ho vista. E posso assicurarti che 50 punti sono già un miracolo, perché la difesa del terzo quarto è stata fantastica. Molto bene.

Alessandro Maggi
Admin
Alessandro Maggi
1 anno fa
Reply to  Tom Sawyer

6′ senza segnare Treviso. 6′.

Iellini
Iellini
1 anno fa

E’ impressionante come difendono, come intasano l’area e sporcano tutte le linee di passaggio.
Continui cambi e tutti coinvolti nel gioco. L’impronta di Messina si vede come la leadership del Chaco
Moraschini e Biligha due piacevoli sorprese.

Doc63
Doc63
1 anno fa

Chaco illegale in LBA. Finalmente un vero leader dopo anni, direi da Bodiroga.
Ora devono salire Mack e White più con il rientro dei due infortunati quest’anno anno buono x play-off e poi chissà

orlandoilrosso
orlandoilrosso
1 anno fa

E questo è solo l’inizio

Next Post

Treviso vs Olimpia Milano | Messina: Partiti contratti, poi tre uomini ci hanno dato sicurezza

Ettore Messina commenta così il successo della sua AX Armani Exchange Milano al PalaVerde

Subscribe US Now

7
0
Would love your thoughts, please comment.x
()
x
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: