James 5 – Momento di flessione anche in campionato dopo l’impennata del derby. 12 punti in 25’ ma con 3/13 al tiro. Nel dopogara risponde ad alcune provocazioni social, ma la vicenda pare già rientrata.

Micov 6 – 33’ in campo ma sempre cercando di indicare la via: 16 punti con 2 assist. Deve tuttavia migliorare il linguaggio con i compagni: se vuole essere leader, sia comunicativo.

Fontecchio sv – 6’ in cui prova a farsi notare. Ma la gara si mette male, e lui resta a guardare.

Tarczewski 5 – Momento di rottura prolungato, condizione da ricostruire dopo le problematiche a cavallo di capodanno. Dominato da Cooley nel pitturato, come dai centri di mezza Europa nell’ultimo mese.

Nedovic 5.5 – 11 punti in 21’ non sono male, ma il tiro non entra, 4/12, e in difesa non esiste. Altro con condizione da ricostruire. Meno chiacchiere in allenamento, e più lavoro.

Cinciarini 8 – Con Micov, indica la via, ma ha coraggio e carisma anche per farsi sentire. Con Pianigiani, avrà una settimana molto complicata da gestire.

Nunnally 5 – Dato ai margini dalle tante voci che si rincorrono in giro per l’Europa, brilla per mediocrità nei 14’ in campo: 5 punti. Se nello spogliatoio ci sono dei problemi, meglio che li affronti. 

Burns sv – 6’ in cui prova a farsi notare. Ma la gara si mette male, e lui resta a guardare.

Brooks 6 – 8 punti e 6 rimbalzi in 17’. Non è al meglio, ma cerca di dare tutto.

Omic 5.5 – 5 punti e 6 rimbalzi in 22’, ma anche lui viene preso in giro da Cooley, e non solo.

Della Valle 5 – 2/9 al tiro, ma non è al meglio. Inutili altri commenti: per lui inizia la rincorsa in vista dei playoff.

Coach Pianigiani 4 – Si chiude un periodo estremamente negativo, che aveva previsto, ma che non ha avuto la forza di sovvertire. Ora inizia una seconda fase: superare il post-EuroLeague, ritrovare il lavoro in palestra, unire uno spogliatoio dato a pezzi, scrivere nuove gerarchie, inseguire il secondo scudetto in fila. La cosa migliore, senza alcun dubbio, è che tutto questo tocchi a lui. 

8 Comments »

  1. avevo tentato di inviare un commento, ma niente. in sostanza questi tweet, questo continuo scambio di battute con sconosciuti (spesso) provocatori non fa certo bene all’ambiente. il basket sempre più come lo sport minore.
    mike assai improvvido (stupido?) a farsi sempre invischiare in liti social. peccato, la maturazione di cui ha bisogno per diventare un vero fuoriclasse deve partire anche da questo aspetto.

    • Basta con questa storia di Nunnally. È un campione da non discutere. Oggi normale caduto di pressione e stimoli dopo uscita EL. Siccome abbiamo un non coach demotivatore era impossibile un risultato diverso. Ora c’è Un mese per tornare in forma per i play-off e bisogna mantenere il fattore campo.
      Per anno prossimo tutti confermati tranne Jerrels per un play vero e un italiano di spessore please.
      Poi ovvio cambio in panchina, vedere ridotti in questo modo la pattuglia degli italiani fa male

  2. Ragazzi: abbiamo tempo per recuperare la forma fisica. Mi resta il dubbio su quella mentale e sullo spogliatoio….
    Se Nunnally e’ una grana, prendiamone atto e, per favore, a fine anno pensiamo bene alle scelte da fare. Io a uno come Nedovic non rinuncerei proprio!

  3. Ragazzi: il tempo per recuperare le forze fisiche, c’e’. Ha molti piu’ dubbi su quelle mantali e sull’unita’ di spogliatoio, che sembra ormai essere allo sbando. Ho timore che questo scudetto possa scapparci dalle mani perche’ una cosa e’ perdere e lotrare coinvolgendo anche gli italiani ed una cosa e’ essere umiliati con in campo i big, dando il segnale che tutti possono batterci.
    Attendiamo sviluppi: questo e’ il mese giusto per ricompattarsi, per lavorare in palestra. Vedrmo cosa ne verra’ fuori.

  4. ma questa storia di nunnally che sta turbando l’unità dello spogliatoio? ci sono delle chiare lamentele di altri giocatori? prima si parlava del duo nedo-micov non in feeling con nunn, poco fa ho letto che il problema di mike è nunn,,,non scherziamo, perchè, a parer mio, stiamo parlando del vero fuoriclasse di milano. va detto che non è apparso molto lucido e lo si è visto commettere parecchi errori ultimamente. troppe primedonne nell’olimpia?

  5. Kuzminskss da tenere? Non concordo
    Omic? Per carita’. Un italiano di spessore? Mi dite chi, per favore?
    Non rifonderei ma cambierei certamente piu’ d’uno. Jerrels via, of course

Rispondi