Sandro Gamba, nel suo consueto editoriale su La Repubblica – Milano, fissa le tre regole per battere l’Anadolu Efes giovedì sera.

– Mai concedere canestri facili;

– Ricordarsi dei tagliafuori, che è sempre il modo migliore di controllare i rimbalzi;

– Provare a sfruttare il gioco in velocità, il modo più efficiente che ha l’Olimpia di attaccare.

Nuovo riferimento a Mike James per Sandro Gamba: «Quel muso lungo è pericoloso, non sai mai cosa aspettarti, e sa va male lui va male la squadra. La difesa deve per forza migliorarla: tra Fenerbahce e Cantù è stata spesso inguardabile. Dimenticare le ultime sconfitte insipide, se si può. Senza mai cambiare difesa, ritmo, atteggiamento».

Annunci

Rispondi