2 Comments »

  1. Buon basket, quello visto a Zara. Quasi da… Eurolega ūüôā
    CSKA e Fener confermano di essere di un altro pianeta mentre Monaco e’ una realta’ in crescita. Il Maccabi sembra un po’ indietro con l’assemblaggio ma ha buonissime potenzialita’ . I posti per i play off sono praticamente prenotati (o quasi) da Real, Pana, Fener, cska e Olympiakos, a cui aggiungo il khimki e l’efes, come possibile outsider. Dunque sara’ davvero difficile arrivarci. MILANO? Mi e’ piaciuto lo spirito di squadra, l’impegno, la dedizione, la voglia di vincere. James e Nedovic hanno portato anche la “mentalita’ giusta”. Non sono cosi’ super-ottimista sul fatto che possano convivere e completarsi bene a vicenda ma certamente ci daranno tanto, tantissimo. Ed ora pensiamo alla supercoppa!

  2. M’√® piaciuta molto la reazione della squadra nel secondo tempo, non soltanto per la rimonta nel punteggio, ma anche per la determinazione, la lucidit√† e la sicurezza con cui √® stato ottenuto il ribaltamento da -20 anche a +10, per concludere a +5, se non sbaglio.

    Non c’√® stato niente di avventato, di affrettato, nella rimonta e successivo dominio della partita.
    Come succede a noi quando giochiamo col Fener, e commentiamo di essere rimasti in partita fino alla fine, ma in realtà le squadre nettamente superiori fanno così: accelerano quel tanto che basta a vincere, ma in questo sono implacabili, come è sembrata a me Milano contro il Bayern Рche pure è una squadra con qualche ambizione.
    Ottimo segnale, ancora una volta.
    E poi devo aggiungere che James è un giocatore favoloso, quello che ci serviva e che ci mancava da tempo, con una qualità molto maggiore di Theodore nella capacità di segnare, insieme a quella di fare girare la squadra, che T purtroppo non aveva.

    (a me pare che Wilbekin del Maccabi, MVP della Champions o EuroCup dell’anno scorso, non ricordo esattamente la competizione, sia paragonabile a Theodore: grande potenziale, supremazia nei tornei immediatamente seguenti, ma non veramente decisivo in EL, dove per esempio James se l’√® mangiato).

    Quello che invece non m’√® piaciuto √® stata la mollezza del primo quintetto, dove Pianigiani con un certo coraggio ha dato una chance a Fontecchio, mettendolo in quintetto al posto di Micov, per ricevere in cambio niente.
    Ora: non è che puoi sostituire facilmente Micov, ma almeno potresti portare energia, coinvolgimento, entusiasmo a una squadra che comunque era stanca, alla terza partita in quattro giorni.
    Non √® tutta colpa di Fontecchio, ovviamente, ma certo se Micov √® il perno di questa squadra, quella posizione √® un po’ il perno, e se il perno manca, il resto del castello fatica.
    Tant’√® vero che la rimonta e il controllo l’hanno fatta gli altri, i soliti, James, Nedovic, Micov, Brooks (che sta mostrando una voglia e un’efficenza che non gli avrei dato), e i nostri lungoni delle meraviglie, (che se riuscissimo a tenerli ancora per un tre anni, possono davvero diventare dominanti, e forse lo saranno, ma non da noi…)
    Anche Della Valle non ha aggiunto niente a una squadra che sembrava navigare nelle solite debolezze e assenze, e l’avremmo anche capita, francamente, se non ci fossero stati i campioni a dare orgoglio e qualit√†, e voglia.
    Perch√© Della Valle ha giocato come giocava a Reggio, la sua fintarella a sinistra, il passo a destra, palleggio arresto e tiro quasi dal post basso, solo che in EL non funziona cos√¨… – e mi dispiace perch√© sarebbe bello vederlo salire di tono, visto che la societ√† punta cos√¨ tanto sulla sua immagine.

    James un fenomeno, già detto, ma aggiungo che di Nedovic mi sono già innamorato.
    Una testa da slavo, quindi raffinatissima nelle letture, su un fisico atletico e scattante, con un tiro letale per precisione e velocità, e una voglia di vincere impressionante Рsperiamo che sia contagioso per i nostri giovani italiani.

    Della sconfitta col Fener non m’importa molto, francamente, non √® il nostro livello.
    Neanche quello del CSKA, se √® per questo…
    Diciamo che se Gudaitis e Tarcewski lavorassero veramente bene per altri due anni, e arrivati a quel livello restassero ancora da noi, ecco, allora potrebbe cominciare a seccarmi di perdere col Fener.

Rispondi