ROM sull’aereo per Belgrado: chi si è portato Pianigiani? E soprattutto, occhio a chi manca in casa Stella Rossa!

OlimpiaMilano di scena allo storico Pionir di Belgrado, per il ventiduesimo turno di EuroLeague. I biancorossi si sono portati a casa tre delle ultime quattro gare nella competizione, mostrandosi squadra in crescita, come osservato anche dal coach di casa DusanAlimpijevic.

RealOlimpiaMilano dalla Secondaria del Forum

La squadra di SimonePianigiani, dopo l’ultimo allenamento pomeridiano alla secondaria del Forum, è salita sul charter destinazione Belgrado, con tutti gli effettivi a disposizione a parte PatricYoung. Credibile un largo turnover, visto che un volo riservato attenderà la squadra poche ore dopo la gara, destinazione Brindisi, con palla a due domenica alle ore 17.

In primo luogo, risolta la problematica influenzale di JordanTheodore, così come quella alla spalla di VladoMicov. Con 14 giocatori a disposizione, possibile turno di riposo per gli italiani AwuduAbass, MarcoCusin o DavidePascolo, anche se lo “status” di ex di AmathM’Baye potrebbe consigliare un impiego più massiccio del francese a Brindisi domenica.

Ultime dalle sedi: Stella Rossa

Stella Rossa invece, tornata al comando in patria dopo il successo in casa dell’Fmp, e soprattutto grazie al ko del Buducnost in casa del CedevitaZagabria. Tante novità per coach Alimpijevic, che da due giornate può schierare il centro AlenOmic (un anno fa nella prima parte di stagione all’Anadolu Efes, poi la vittoria dell’EuroCup con Malaga), e soprattutto da dicembre l’esterno DylanEnnis, reduce dai 21 punti, 8 rimbalzi e 5 assist contro l’Olympiacos, e dai 22 in casa del Baskonia. Da sottolineare come il canadese abbia ottenuto proprio in queste ore il passaporto serbo, con un contratto in scadenza 30 giugno 2020. Il club serbo ha poi annunciato anche la firma sul primo contratto professionistico del classe 2000 ArijanLakic, esterno di 205 centimetri.

Dopo il successo di Milano, la StellaRossa ha messo in fila due soli successi in sei gare, e dovrà fare a meno di PeroAntic. Al rientro JamesFeldeine, decisivo nella gara di andata.

Alessandro Luigi Maggi

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...