Annunci

Flash di Mercato – Mantas Kalnietis non lascerà Milano. Sul tavolo resta la pendenza Cerella

Non ci sono novità all’orizzonte. E senza novità, il dado è infine tratto: Mantas Kalnietis, forte di un contratto sino al 30 giugno 2019 firmato in primavera, resterà all’Olimpia Milano anche nell’era di Simone Pianigiani.

Classe 1986 di Kaunas, Kalnietis ha giocato 56 partite (su 69) nell’ultima stagione milanese, viaggiano a 19’ di media, con 7.3 punti e 4.1 assist in LBA, 7.2 punti e 2.9 assist in EuroLeague.

Non una stagione soddisfacente, da qui alcune trattative senza frutto in uscita, come quella con lo Zalgiris Kaunas di inizio luglio.

Con l’addio ad Alessandro Gentile del 18 luglio, resta aperta ormai una sola via nel mercato milanese. Bruno Cerella è nel mirino di Pallacanestro Reggiana e Vanoli Cremona, e le trattative potrebbero anche non sbloccarsi a breve.

Se i lombardi attendono l’ufficialità del ripescaggio in Serie A (in giornata il Collegio di Garanzia del Coni si esprimerà sull’esclusione della Juvecaserta), i reggiani legano l’argentino ad un addio di Amedeo Della Valle, che avrebbe tempo sino a ferragosto per comunicare la sua decisione al club.

In caso di addio a Cerella, il roster a 15 per la stagione 2017-2018 sarebbe chiuso come quinto italiano da Andrea La Torre, classe 1997 nell’ultima parte di stagione a Treviso in A2.

Alessandro Luigi Maggi

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Marco Cusin per un roster ordinato e profondo. Ora l'addio immediato a Bruno Cerella

E Marco Cusin sia. Il colpo di mercato, prodotto da Flavio Portaluppi direttamente dal mare, riapre il mercato dell’Olimpia Milano d’improvviso. Biennale all’ex Avellino, che in giornata ha poi salutato i suoi vecchi tifosi. Un vero colpo di scena, visto che l’Olimpia, dopo un primo sondaggio, ad inizio luglio aveva […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: