Annunci

Mezzanotte con RealOlimpiaMilano: nelle prossime ore toccherà a Simone Pianigiani. Non ci sono profeti, solo tifosi che vogliono tornare a credere in un ennesimo sogno

E allora che Simone Pianigiani sia. Secondo quanto riportato da Sportando, già nella giornata di oggi il coach senese, classe 1969, sbarcherà a Milano per siglare quel che la Gazzetta dello Sport ha annunciato come un contratto triennale, dunque differente dai biennali che toccarono a Sergio ScarioloLuca Banchi e Jasmin Repesa prima di lui.

A prescindere da quel che siano le clausole del contratto, Pianigiani torna in Italia per arricchire un palmares che parla di 6 scudetti, 5 supercoppe, 4 coppe Italia, una coppa di Turchia, una Supercoppa e un titolo israeliano. Non male per un 48enne che si ritrova al principio della sfida più complicata della sua carriera, in una piazza che non lo accoglierà come un messia, ma che certamente non tornerà al Forum per rendere irrespirabile l’aria intorno all’ennesima prova di ricostruzione.

Perché, lo ripetiamo, toccherà a lui. Da Israele, nei giorni scorsi, il CEO dell’Hapoel Gerusalemme Guy Harel parlava così:

La storia non è conclusa. Pianigiani ha un contratto per la prossima stagione, e di questo stiamo parlando con il suo agente. Che certamente ha detto che Milano sarebbe una felice soluzione per lui. Stiamo comunque ancora parlando, vedremo come andrà a finire

Nessun dubbio sul Pianigiani allenatore:

Abbiamo vissuto una grande stagione con lui, e ha dimostrato di essere in grado di portare grandi risultati

I media israeliani, come sport5.co.il, evidenziano la situazione:

Le trattative sono in stato avanzato per stabilire la clausola di uscita. Pianigiani ha un contratto con i campioni nazionali, e quindi verrà rilasciato solo dietro pagamento

Alessandro Luigi Maggi

Annunci

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Mezzanotte con RealOlimpiaMilano: la situazione di Keith Langford e due piccoli Ps per Curtis Jerrells e Krunoslav Simon

Lo abbiamo detto, per primi: Keith Langford nel mirino dell’Olimpia Milano. Lo ribadiamo, anche se di fatto conferme non sono arrivate, se non a mezzo stampa. E allora analizziamo la situazione della guardia Usa. Arrivato all’Unics nell’estate 2014, ritoccato il record di punti nella Lega con 42 nel 2016, nel […]

Subscribe US Now

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: