Ma Miroslav Raduljica è davvero a rischio taglio? Una risposta chiara e decisa

Dieci vittorie su dieci gare in campionato, Final Eight di Coppa Italia acquisite, ma ovviamente tutto questo non basta, anche se il presidente Livio Proli faceva notare come tutto fosse in linea con gli obiettivi, confermando la fiducia a Jasmin Repesa dopo il disastro di Kazan.
Ovviamente, i pensieri negativi ci sono: «Nel frattempo valuteremo chi ha la fibra giusta per risalire la china e portare avanti il nostro progetto» la chiosa finale presidenziale, che ricorda molto l’avvertimento pre-playoff della passata stagione, che costò poi il posto a Charles Jenkins e Esteban Batista (Oliver Lafayette fu lasciato libero di andare a Malaga solo dopo la virata su Ricky Hickman). Sul banco degli imputati si sono dunque ritrovati, almeno per il sottoscritto e Massimo Oriani de La Gazzetta dello Sport (ben più attendibile) Ricky Hickman, Mantas Kalnietis e Miroslav Raduljica.

Mantas Kalnietis. 17’ contro Trento, con 11 punti, 5/5 al tiro, 4 rimbalzi e 2 assist. A livello realizzativo è il top stagionale in LBA, ed è già qualcosa, anche perché l’Nba la si conquista giorno dopo giorno, non per dato assodato post-olimpico;

Ricky Hickman. 5 punti in 23’, con 1/3 da 3 e 2 palle perse. Non bene, ma la sua presenza in campo ha garantito equilibrio, garantendo benefici soprattutto al lituano, come capitò con Andrea Cinciarini nella finale scudetto della passata stagione;

Miroslav Raduljica. Sacrificato in nome del turnover per la seconda volta nelle ultime tre gare di LBA, cui si aggiunge l’infortunio pre-Fenerbahce. Vincenzo Di Schiavi, su La Gazzetta dello Sport, ipotizza l’addio, ma secondo nostre fonti, la decisione non sarebbe imminente. In casa Olimpia Milano, al momento, non si valuta l’uscita, anche se la delusione nei confronti del giocatore serbo sarebbe palpabile quanto unanime, dirigenza o coach che sia. Vi è d’altronde anche da valutare la pesantezza di un contratto difficile da “scaricare”, visto il valore economico e soprattutto la durata biennale.

Alessandro Luigi Maggi

Annunci

Un pensiero su “Ma Miroslav Raduljica è davvero a rischio taglio? Una risposta chiara e decisa

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...