Reggio Emilia-Olimpia Milano: il tabellino del KO in LBA

kevinmartorano 5

UNAHOTELS REGGIO EMILIA – EA7 EMPORIO ARMANI MILANO 73-68

(18-15, 21-23, 26-17, 8-13).

(18-15, 39-38, 65-55, 73-68).

Reggio Emilia: Anim 5, Reuvers 8, Giberti n.e, Hopkins 4, Cipolla n.e, Vitali 4, Stefanini n.e, Cinciarini 11 (10 ast), Burjanadze 4, Senglin 14, Olisevicius 14, Diouf 9. Coach Sakota.

Olimpia Milano: Davies 22, Luwawu-Cabarrot, Mitrou-Long 2, Tonut 2, Melli 13 (8 reb), Baron 10, Ricci, Biligha n.e, Hall 7, Alviti n.e, Hines 8, Datome 4. Coach Messina.

Note: 47-59% tiri da due punti, 43-15% tiri da tre punti, 80-82% tiri liberi, 27-30 rimbalzi, 14-13 palle perse, 15-10 assist.

5 thoughts on “Reggio Emilia-Olimpia Milano: il tabellino del KO in LBA

  1. Interessante Biligha e Alviti n.e. a cui si deve sommare Ricci entrato credo 2 minuti … mi domandò perché si abbia un roster di 18 giocatori … ne porti 12 in panca … per giocare sempre con gli stessi …

    1. Aggiungerei che NML e TLC hanno prodotto 2 punti (in due) in 33 minuti (in due). Sua Nullità e sua Scarsità proseguono nella loro brillante stagione. GUn grazie a chi li ha scelti.

  2. Basta, adesso basta dire che non abbiamo bisogno di un play e che così possiamo vincere il campionato.
    Anche con Shields dovremmo avere un Pangos al meglio che giochi 40′ e che non si infortuni altrimenti non combineremo neiente. La società ha deciso quest’anno di collezionare 0 tituli?

  3. ripartiamo dalle cose positive: il secondo quarto l’abbiamo vinto noi! avanti cosi.

Comments are closed.

Next Post

Messina: Tiriamo male e non produciamo vantaggi sul perimetro

Le parole del coach biancorosso in sala stampa, dopo la sconfitta di questa sera al PalaBigi

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: