Olimpia Milano Mercato, il parere della redazione di ROM | Un play può essere utile, ma…

Alessandro Maggi 9

Olimpia Milano Mercato tema centrale, con le voci su un play che possa rinforzare il roster di Ettore Messina. Il parere della redazione

Olimpia Milano Mercato tema centrale, con le voci su un play che possa rinforzare il roster di Ettore Messina. Dopo il parere dei tifosi, ecco quello della nostra redazione.


Il mercato e l’arrivo di un playmaker possono essere utili, a mio avviso, solamente se si trova un giocatore già “pronto all’uso”. Ma, guardando un po’ in giro, non mi pare ci sia. Se è davvero così, con la classifica di Eurolega praticamente compromessa, si può anche attendere il rientro degli infortunati, visto che questa squadra ha mostrato di potersela giocare (e vincere nettamente) contro Bologna e Tortona, pensando alla Coppa Italia.

L’ipotizzato rientro a fine marzo di Pangos (se sarà davvero così) dovrebbe garantirgli la possibilità di recuperare una forma adeguata per i playoff italiani. Così come ovviamente Shields, il cui rientro dovrebbe avvenire un mese prima. Con questi due giocatori in buona forma, Milano resta la favorita per la conquista del titolo, che è ormai l’obiettivo numero uno.

— Fabio Cavagnera


Milano non ha bisogno di un altro playmaker perché ha già preso Kemba Walker

— Luca Guazzoni


Io sono favorevole al mercato. E serve un playmaker.
Il problema è cosa offre il mercato, a che condizioni e per quanto. La sensazione è che un giocatore pronto subito per 6 mesi non ci sia, e che non ci sia neanche un prospetto da aggiungere in ottica prossima stagione.

Aggiungo che non so quanto pangos sarà pronto a fine stagione. Non puoi contare su di lui oggi e un innesto servirebbe per sgravare hall di responsabilità. ma i nomi latitano.

— Dario Destri


Sono dell’opinione che un playmaker sarebbe servito qualche settimana fa, con la classifica d’Eurolega che non era ancora del tutto compromessa. Oggi, dando per persa la stagione europea, credo che se non si trovi una grande occasione sul mercato, si possa anche continuare così in attesa dei recuperi di Pangos e Baldasso nella posizione di playmaker e di Shields in ala piccola. Quindi ci può stare non tornare sul mercato, visto che a mio avviso in Italia il roster che abbiamo basta per dare l’assalto a Coppa Italia e Scudetto.

— Kevin Martorano

9 thoughts on “Olimpia Milano Mercato, il parere della redazione di ROM | Un play può essere utile, ma…

  1. Tutte opinioni rispettabilissime, sarebbe interessante conoscere anche quella del Signor.Alek Maggi.

  2. Premesso che il mio pensiero generale l’ho già espresso qualche post fa, vedo che girano nell’aria un paio di premesse che mi lasciano qualche dubbio.
    La prima è che Pangos recuperi per il finale di stagione. Io ritengo di no, in primo luogo perché fine marzo rappresenta l’inizio dell’approccio al campo (presumo la secondaria, più che il Cesare Rubini), inoltre Pangos arriva da una lunga inattività e da una preparazione caratterizzata da stop e acciacchi vari. Con la sua classe ha mascherato ad inizio stagione una condizione impresentabile ( spero che la maggior parte dei tifosi abbia cancellato il ricordo di Moretti che lo svernicia nell’ 1vs1, io purtroppo no), punterei ad averlo abile e arruolato per l’inizio della prossima.
    Seconda premessa: con questa organizzazione saremo in grado di galleggiare in Eurolega (di F8 non se ne parla, potrebbe arrivare una flebile speranza con l’arrivo di un giocatore che sposta ed è pronto subito ad alto livello europeo, ma pare che Messina lo inserirà solo sotto tortura, chiaro che sta facendo una resistenza forte a questa ipotesi, altrimenti Christos lo avrebbe annunciato in un battibaleno, mica è un improvvisato) e prenderci soddisfazioni in Italia. Io ho i miei dubbi, stiamo ruotando in maniera limitata per ricreare un’idea di squadra e successivamente reinserire i desaparecidi (in pieno stile Messina, per questo i Thomas e i Voigtmann non vedono il campo neanche in LBA, che piaccia o no è lo stile Messina, mi stupisco che qualcuno stia ancora a farsi domande), ma la verità è che si recita a soggetto, chiaro che Datome e Shields cambieranno gli equilibri in positivo, ma senza un play alla lunga si ricade negli stessi errori e incertezze, e parlo del campionato. In Europa ecco, al momento si lotta per il dodicesimo posto, ma avrei dei dubbi anche su quello. Peccato, ritengo ancora che alcune premesse valide ci fossero, al netto di un’impostazione troppo ambiziosa e legata a condizioni aleatorie, ma continuo a non vedere un’idea di squadra e di gioco che esuli dalle giocate dei singoli in giornata di grazia. Forza Olimpia, vedi di smentirmi.

    1. L Eurolega è compromessa. Sul mercato non c’è nulla di interessante. Prendere per prendere meglio restare così e vedere di investire in estate

  3. Restate così non da garanzie perché, come scritto più sopra, Pangos non ci sarà in forma per la fine di questa stagione. E senza un play non è detto che i playoff di EL siano così agevoli. Shields e Datome garantiranno punti e Shavon magari un po’ di cambio a Baron e Hall in guardia, in un super quintetto, ma senza un play di ruolo, la vedo grigia. Chissà che , in assenza di un acquisto (il mercato non offre granché) Baldasso non possa avere le sue chance, almeno nella regular season?

    1. Mi ripeterò continuamente: senza un play rischiamo anche di non vincere lo scudetto. Non so chi prendere, ma in società ci sarà qualcuno che abbia qualche idea. Su Pangos ormai non faccio molto conto. E allora non si potrà trovare qualcuno che ci aiuti a finire la stagione e che possa nella prossima fare da secondo a un vero play?

      1. A me preoccupa più di tutto il biennale di voigtmann, il biennale di NML, l addio di hines e il contratto in scadenza di shields

  4. Milano non ha bisogno di un play perché ha già preso Kemba Walker. Guazz, un mito!!! Il paradosso fatto persona. Grande!!!

Comments are closed.

Next Post

Olimpia Milano-Asvel, occhio a De Colo: attaccarlo per limitarlo

Nella serata di oggi, venerdì 20 gennaio, andrà in scena al Mediolanum Forum la sfida valida per il ventesimo turno di Eurolega in cui si affronteranno l’Olimpia Milano e l’Asvel, match importante e da vincere, come detto da Pippo Ricci. Nel match contro la squadra francese, l’EA7 Emporio Armani Milano […]
Mercato Eurolega | Nando De Colo

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: