Dazn-Eleven, accordo fatto. Ecco cosa può cambiare per i tifosi

E’ definito l’accordo tra Dazn e Eleven. E nei prossimi giorni potrebbe anche nascere un pacchetto con basket e non solo

E’ definito l’accordo tra Dazn e Eleven. E nei prossimi giorni potrebbe anche nascere un pacchetto con tutti gli sport in esclusiva sul servizio streaming londinese ad esclusione del calcio.

Dazn-Eleven, ecco cosa può cambiare

Accordo siglato tra Eleven Sports e Dazn. Come leggiamo oggi dall’Ansa: «Dazn accelera ulteriormente il proprio piano di crescita, portando in piattaforma nuovi sport disponibili per i propri abbonati attivi, senza alcun costo aggiuntivo».

L’acquisizione non è ancora conclusa, ma l’accordo è fatto. Dunque, sull’App di Dazn, ora si potrà vedere tutta la Serie A di calcio, ma anche tutte le gare di LBA di basket, di EuroLeague ed EuroCup.

«Arricchire la nostra offerta in app con nuovi sport come il basket, e completare l’offerta del calcio anche con la Serie C – spiega Stefano Azzi, Ceo Dazn Italia – non fa altro che rafforzare il nostro impegno di portare la passione per lo sport a un numero sempre crescente di tifosi. Abbiamo l’ambizione di diventare la principale destinazione degli appassionati di sport e vogliamo perseguirla».

A gennaio 2023 verrà poi lanciato un nuovo pacchetto di Dazn, dal nome START, che a 12.99 euro garantirà «una nuova offerta dedicata al multisport che include tutto il basket italiano e il meglio del basket europeo, l’NFL, la grande boxe, la UFC e il meglio del fighting internazionale».

In merito ai dispositivi: «Gli utenti potranno scegliere di registrare più dispositivi a seconda della tipologia di abbonamento che hanno sottoscritto: 4 dispositivi registrabili con Start, 6 con Standard, 7 con Plus».

One thought on “Dazn-Eleven, accordo fatto. Ecco cosa può cambiare per i tifosi

  1. Non sembra molto interessante. Tralasciando l’aumento di costo rispetto a 11, il meglio del basket europeo è molto generico. Su 11 attualmente è possibile vedere tutta la EL anche se spesso preferisco il commento lingua inglese, visti i commentatori italiani, dico bene Luchino Giurato Taveri?

Comments are closed.

Next Post

Stella Rossa-Olimpia Milano, i 12 di Ettore Messina. Ancora out Deshaun Thomas

Ufficiale il roster di Olimpia Milano, in campo contro la Stella Rossa a Belgrado. Ettore Messina conferma i 12 della gara del Forum
Deshaun Thomas

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: