Il Panathinaikos perde il derby con l’Olympiacos e urla: “Risultato falsato!”

Il Panathinaikos, prossimo avversario di Olimpia Milano in EuroLeague, ha perso il “clasico” greco per 68-66 con l’Olympiacos

Il Panathinaikos, prossimo avversario di Olimpia Milano in EuroLeague, ha perso il “clasico” greco per 68-66 con l’Olympiacos. I “reds” salgono a record 8-0 contro il 5-2 “green”, il primato della stagione regolare, e quindi il fattore campo playoff, pare già assegnato. 

Gara come sempre ad alta tensione, Bacon con 4’’ riesce a prendersi il tiro della vittoria ma la palla rimbalza sul ferro. Poco dopo la sirena il Panathinaikos ha rilasciato un comunicato parlando di risultato falsato. Chiamato in causa il presidente federale: «Il Panathinaikos si attende che il presidente federale si prenda la responsabilità dell’alterazione del risultato nel match di questa sera».

Padroni di casa che volano subito sul +10, immediata risposta ospite. Per l’Olympiacos sono 22 di Sasha Vezenkov con 7 rimbalzi, 17 per Fall con 9 rimbalzi. Nel pana 20 di Bacon, 13 per Wolters.

Next Post

L'editoriale della Gazzetta: Il campionato non allena le nostre big per l'Eurolega

La Gazzetta dello Sport pubblica l’editoriale di Andrea Tosi dal titolo: «Il campionato non allena le nostre big per l’Eurolega»
Gazzetta editoriale

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: