EuroLeague Round#10 | Risultati, classifica e prossimo turno. Clyburn ferisce la Virtus

Si è chiuso il decimo round di EuroLeague. Olimpia Milano sul fondo della classifica con record 3-7 come Alba, Bayern e Asvel

Si è chiuso il decimo round di EuroLeague. Olimpia Milano sul fondo della classifica con record 3-7 come Alba, Bayern e Asvel.

Davanti Olympiacos, Real, Barcellona e Monaco rispondono al Fenerbahce, sale il sorprendente Zalgiris, sesto da solo. La Virtus Bologna rientra dal -16 con l’Efes, ma a meno di 1’ dalla fine è ancora Will Clyburn a trovare la tripla partita. A 4.26 espulso per proteste Milos Teodosic.

RISULTATI

Stella Rossa-Maccabi 69-68, Olympiacos-Alba 86-76, Olimpia-Fenerbahce 72-82, Real Madrid-Partizan 105-97, Monaco-Bayern 80-79, Panathinaikos-Asvel 77-58, Virtus-Efes 80-85, Barcellona-Baskonia 96-84, Valencia-Zalgiris 76-80

CLASSIFICA

Fenerbahce 9-1

Olympiacos, Real Madrid, Barcellona, Monaco 7-3

Zalgiris 6-4

Efes, Baskonia, Maccabi 5-5

Valencia,Virtus, Partizan, Panathinaikos, Stella Rossa 4-6

Alba, Bayern, Asvel, Olimpia 3-7

PROSSIMO TURNO

1  dicembre Alba-Barcellona, Efes-Olympiacos, Asvel-Monaco, Baskonia-Olimpia, Partizan-Valencia

2 dicembre Stella Rossa-Virtus, Fenerbahce-Real Madrid, Zalgiris-Panathinaikos, Bayern-Maccabi

13 thoughts on “EuroLeague Round#10 | Risultati, classifica e prossimo turno. Clyburn ferisce la Virtus

    1. Se Bologna è stata umiliata col tiro del pareggio a 4 secondi Milano cosa è stata? 🤡

    2. Bologna perde in casa con i bicampioni di soli 5 punti e a tuo parere viene umiliata, e noi che abbiamo perso in casa con gli stessi avversari di 29 cosa dobbiamo dire?
      Dai Ciccio continua a prendere in giro tutti che gli altri non se ne sono ancora accorti che li stai coglionando scrivendo quello che vogliono leggere.

  1. Bologna se l’è giocata fino agli ultimi possessi. È uscita a testa alta nel confonto coi campioni uscenti.

    Noi siamo durati un tempo, come siamo durati poco col Fener, fino al + 16. Il parziale successivo al + 16 ci riporta al trentello incassato con l’Efes.

    Comunque ora c’è una serie di partite abbordabili, torniamo in trasferta dove abbiamo già vinto tre volte quest’anno e siamo a un punto dal decimo posto. E torna Baron, una pezza dove performiamo poco, il tiro.

  2. Individuato il terzo nick con il quale “ the JACKAL ”imperversa oramai da qualche giorno su questo sito.Credo che la redazione più che espellerlo da questo sito per le sue esilaranti dichiarazioni dovrebbe segnalarlo ad un centro di igiene mentale per evitare che possa fare gesti dannosi soprattutto verso se stesso.
    Andando oltre e parlando di cose più serie onesta’ intellettuale mi impone di riconoscere,sia pure controvoglia,che la Virtus sta facendo al momento una Eurolega di livello ben superiore al nostro ma se non metterà in saccoccia qualche vittoria in più ben difficilmente riuscirà ad evitare il rientro in Eurocup e questo pure per una formula ( licenze pluriennali)che non mi ha mai trovato del tutto d’accordo.

    1. Sinceramente ti facevo più furbo e intelligente, ma evidentemente ti ho sopravvalutato.
      Cmq non sai che ogni nick che critica Messina sono io? Quindi altro che tre, ne avrò tipo una ventina. Ma per favore..

      1. Evidentemente hai anche accesso a più PC o programmi pirata che ti dislocato all’estero

      2. Ma ancora non hai capito che io non sono Adriano? Ennesima prova che sei un tardone

      3. Ho capito perché insistono che io e te siamo la stessa persona: perché fab e dopolavoro bestemmiano allo stesso modo, quindi sono un unico utente, mentre palmasco tom e Iellini piangono e si rivolgono alla redazione alla stessa maniera, quindi anche loro sono un unico utente.

      4. Per quelli che hai citato chiunque non piace Messina sono la stessa persona per cui io e te come tanti altri siamo la stessa persona.

  3. Teodosic, espulso per proteste? A Bologna? Solo in Eurolega, poteva succedere…

Comments are closed.

Next Post

Crisi Olimpia Milano, prende la parola Kyle Hines: Restateci vicini, ne usciremo insieme

Crisi Olimpia Milano, prende la parola Kyle Hines: «Restateci vicini, ne usciremo insieme». Questo il suo post su Instagram
Kyle Hines

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: