Ettore Messina: Quando sostiene la squadra, nulla batte il pubblico di Milano

Ettore Messina ospite su Sportweek, settimanale de La Gazzetta dello Sport. Ecco una selezione delle sue dichiarazioni

Ettore Messina ospite su Sportweek, settimanale de La Gazzetta dello Sport. Ecco una selezione delle sue dichiarazioni sul settimanale de La Gazzetta dello Sport. Si parla di EuroLeague.

SUGLI OBIETTIVI

«Quando si parte l’obiettivo non può che essere entrare nei playoff. Come ho già detto non riesco a individuare 10 squadre che non li faranno».

SUL GIOCATORE DA SALTO DI QUALITA’

«Mi auguro che Devon Hall prosegua il suo processo di crescita simile a quello che ha avuto da noi Shavon Shields. Conto oltre che sui veterani della competizione anche su Mitrou-Long e Tonut, che la fanno per la prima volta».

SULLE ARENE EUROPEE

«Quando sostiene la squadra, come accaduto nei playoff di EuroLeague e poi del campionato italiani, come hanno detto anche alcuni nostri veterani, nulla batte Milano. E mi piace che la nostra tifoseria sostenga la squadra senza mancare di rispetto all’avversario».

Next Post

Peppe Poeta: Il capolavoro a Milano, Ettore Messina, lo ha fatto da presidente

Peppe Poeta, nella squadra di assistenti di Ettore Messina da questa stagione, ospite di Piero Guerrini su Tuttosport
Peppe Poeta

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: