Nicolò Melli: Prima occasione per stare tutti insieme

Alessandro Maggi

Olimpia Milano ad Atene per l’edizione 2022 del torneo intitolato alla memoria di Pavlos Giannakopoulos. In sala stampa Melli e Fioretti

Olimpia Milano ad Atene per l’edizione 2022 del torneo intitolato alla memoria di Pavlos Giannakopoulos. Nel pomeriggio la conferenza stampa, dove la squadra biancorossa era rappresentata da capitan Nicolò Melli e da Mario Fioretti, con Ettore Messina in arrivo da Trento.

Così Nicolò Melli: «Come capitano della squadra voglio dire che siamo molto orgogliosi, perché è uno dei tornei più importanti d’Europa. È un privilegio essere invitati. Sarà la prima occasione per stare insieme prima dell’inizio della stagione».

«Dopo la fine degli Europei, pensando a com’è finita, ho avuto un momento di depressione, ma scherzi a parte questo è il modo migliore per non pensare al passato. Siamo tutti nella stessa situazione, la maggioranza dei giocatori europei è passata dall’impegno di Eurobasket all’attività di club».

Così invece lo storico assistente Mario Fioretti: «il torneo ci aiuterà a raggiungere ciò che vogliamo. Non ho mai incontrato Pavlos Giannakopoulos, ma non posso che riconoscere il suo prezioso contributo».

Rispondi

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Next Post

Olimpia Milano vs Maccabi, Pavlos Giannakopoulos | Palla a due alle ore 17

Olimpia Milano vs Maccabi con palla a due alle ore 17 italiane. E’ la prima semifinale del Memorial Pavlos Giannakopoulos
Olimpia Milano Maccabi Giannakopoulos

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: