Morte Franco Casalini, il dolore di Olimpia Milano: Cuore infranto, eri uno di noi

Alessandro Maggi 4

Olimpia Milano ha salutato così Franco Casalini: «L’Olimpia lo piange con il cuore infranto, era uno di noi»

Olimpia Milano ha salutato così Franco Casalini: «L’Olimpia lo piange con il cuore infranto, era uno di noi».

Il comunicato ufficiale

Ci ha lasciati Franco Casalini. Aveva solo 70 anni, era nato l’1 gennaio del 1952 a Milano. Lascia il fratello Paolo. Non era sposato, non aveva figli, per Franco Casalini l’Olimpia era sinonimo di famiglia, quella famiglia di cui entrò a far parte nel 1972 a soli 20 anni. I suoi anni all’Olimpia, prima nelle giovanili (con quattro titoli), poi come assistente della prima squadra, poi storico braccio destro di Dan Peterson e infine capo allenatore, sono stati i più intensi nella storia del club. Da capo allenatore, Franco Casalini – che è membro della Hall of Fame del club di cui è stato uno dei selezionatori originali – ha vinto la Coppa dei Campioni del 1988, a soli 36 anni (è stato il più giovane coach italiano a vincerla) e lo scudetto del 1989, quello conquistato a Livorno. Inoltre, aveva guidato la squadra da debuttante alla vittoria nella Coppa Intercontinentale del 1987, a Milano. “Era innamorato dell’Olimpia e di quello che rappresentava, è stato un amico e compagno leale. Se poi andiamo a vedere le vittorie, quanti possono dire di aver fatto meglio?”, diceva ieri Peterson.

4 thoughts on “Morte Franco Casalini, il dolore di Olimpia Milano: Cuore infranto, eri uno di noi

  1. Un fantastico allenatore e conoscitore di basket.
    Uno dei nostri che ci ha dato anche enormi soddisfazioni!
    Provo un profondo dolore!!!
    Vinceremo per te, mitico coach!!!

  2. Una persona perbene,un vero signore,profondo conoscitore del basket e grande allenatore ,a cui dobbiamo alcune delle vittorie più importanti della nostra storia gloriosa.
    Chapeau grande Franco,chi ama l’Olimpia non potrà mai dimenticarti.

Comments are closed.

Next Post

La Visione del Guazz | Franco Casalini, Re tra i Re

Franco Casalini non è mai stato il Re dei Re ma è stato uno splendido Re tra i Re. Casalini rappresentava in maniera perfetta la milanesità tracimante di quella Olimpia
La Visione Del Guazz

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: