Alla corte di Ettore Messina: tutti i volti dello staff 2022-2023 di Olimpia Milano

Alessandro Maggi

Stagione terminata, e con la nomina Gianmarco Pozzecco a ct di Italbasket, cambia forma lo staff di lavoro di Ettore Messina

Stagione terminata, e con la nomina Gianmarco Pozzecco a ct di Italbasket, cambia forma lo staff di lavoro di Ettore Messina che, lo ribadiamo, inizierà un nuovo biennio alla guida di Olimpia Milano.

Oltre a Gianmarco Pozzecco, lascerà il biancorosso anche Marco Esposito. Tornato a Milano con Simone Pianigiani, Esposito si trasferirà a Reggio Emilia dove sarà uno dei due assistenti nel nuovo corso di Max Menetti.

Al fianco di Ettore Messina è confermato il veterano Mario Fioretti (in Olimpia dal 2003, una leggenda vivente del club), mentre il sostituto del Poz è di fatto Dan Shamir. Classe 1975 di Gerusalemme, si è formato a 24 anni alla corte di Rick Pitino a Kentucky ed è assistente all’Hapoel a 27 anni. 

Per lui tanti maestri: nel 2003 Pini Gershon nel grande Maccabi che vinse 2 EuroLeague, nel 2008 David Blatt alla Dinamo Mosca, nel 2013 Ettore Messina al Cska. Da capo allenatore ha vinto 3 Coppe d’Israele ed è stato coach dell’anno nel 2018 con l’Holon.

Dal 2019 è in Australia con i New Zealand Breakers. Confermato Stefano Bizzozero, in Olimpia Milano dal 2006 e in prima squadra dal 2017, al posto di Esposito arriva Peppe Poeta. Veterano del nostro basket, ha lasciato il campo pochi giorni fa, e ha un ruolo anche nello staff di Gianmarco Pozzecco in Nazionale.

Grande personalità, porterà il carisma del giocatore nello spogliatoio biancorosso. 

Next Post

La Visione del Guazz | ¡Chacho, por favor, quédate!

Dai, Chacho, resta. Ci sono diverse ragioni per non andare via. La principale è che te lo chiedo io in questo pezzo
La Visione Del Guazz

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: