Kyle Hines: Ho iniziato in Italia e voglio finire in Italia, a Milano

Kyle Hines, settimana scorsa, ha parlato ai microfoni di Rai Sport. Fornendo anche indicazioni importanti sul suo futuro

Kyle Hines, settimana scorsa, ha parlato ai microfoni di Rai Sport. Fornendo anche indicazioni importanti sul suo futuro.

SUL SUO RUOLO

«Ho cercato di sfruttare al massimo le mie qualità, quindi velocità, attività di gambe, forza, per poi lavorare nel migliorare quel che non avevo. Ho sempre dato tutto quello che avevo».

SULLA SUA CARRIERA

«Se ho questi numeri è anche perchè ho giocato da tanto. Ma certo, anche io penso che siano incredibili per un centro della mia stazza. Sono glaciale in campo? Le emozioni vanno controllate, non puoi farti condizionare da un canestro sbagliato, da un errore. Cerco sempre di essere in controllo di me stesso».

SUL FUTURO

«Ho iniziato la mia carriera in Italia e voglio finirla in Italia, qui a Milano. Io e la mia famiglia qui ci troviamo benissimo, sono qui perchè Messina mi ha voluto e voglio ancora poter giocatore per lui e vincere non solo l’EuroLeague, ma ogni titolo possibile».

7 thoughts on “Kyle Hines: Ho iniziato in Italia e voglio finire in Italia, a Milano

  1. Direi che abbiamo un all around di 198 cm x 120 Kg in grado di eccellere in tutte e 5 le posizioni. È un ottimo inizio, poi staremo a vedere. Chacho resta! La prossima stagione potrebbe essere quella buona per vincere l’eurolega. Mi piacerebbe tenere anche Datome per completare il trio delle meraviglie che altri chiamano reuma parck.

  2. Grandissimo. Giocatore di una classe straordinaria sotto tutti gli aspetti.
    È una grave ingiustizia che prima o poi il tempo tiranno e crudele ci costringa a privarci del suo talento.
    insci aveghen.

Comments are closed.

Next Post

Reggiana vs Olimpia Milano#3 | Quali scelte di turnover per Ettore Messina?

Tempo di playoff, tempo di Reggiana vs Olimpia Milano gara 3, e allora torna d'attualità il tema turnover per i biancorossi
Olimpia Milano post Napoli

Iscriviti

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: